Polemica a MasterChef Spagna: espulsa una concorrente

Episodio spiacevole a MasterChef Spagna: per dispetto alla giuria una concorrente ha servito una faraona completamente cruda.

7 Maggio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

La televisione iberica torna a far parlare di sé. Dopo il caso del Grande Fratello portoghese, partito con una quarantena in isolamento per gli aspiranti coinquilini, ora è tocca alla versione spagnola di MasterChef. L’ultima puntata andata in onda, infatti, ha sollevato un’autentica bufera – dentro e fuori il piccolo schermo – per un episodio davvero spiacevole.

Una delle concorrenti in gara per il titolo di MasterChef Spagna ha servito alla giuria stellata un piatto completamente crudo. Questa, di per sé, potrebbe anche essere una scelta legittima se non che a essere presentato ai giurati è stato un uccello ancora da spennare che Saray non ha volutamente cotto per dispetto. Una ripicca bella e buona, dunque.

Assistente sociale di Cordoba, la concorrente di origine gitana si è così resa protagonista di uno dei momenti più discutibili del programma. La sua faraona cruda, infatti, è stata sottoposta come niente fosse agli chef, servita con alcune verdure a mo’ di contorno. Immediata l’irritazione dei compagni d’avventura ai fornelli e degli stessi giudici che hanno deciso per l’espulsione di Saray.

Il personaggio, tra l’altro, non è nuovo al pubblico spagnolo che ha già avuto modo di conoscerlo in un altro show tv solo qualche anno fa. Come raccontato dalla protagonista ai provini di MasterChef, Saray è transessuale e per lungo tempo ha dovuto convivere con una famiglia che non l’ha mai pienamente accettata. E l’isolamento a cui i suoi fratelli l’hanno confinata non le permette di vedere i nipotini.

Nel 2017 Saray, allora ventiquattrenne, ha preso parte alla terza edizione di Matrimonio a Prima Vista quando ancora era Jesus Carrillo. Solo successivamente, infatti, avrebbe iniziato il difficile percorso di transizione. Ora nel suo curriculum si aggiunge l’espulsione da MasterChef e dovrà vedersela con l’indignazione di un’intera nazione.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti