0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Poste online: come fare e spedire un telegramma con Poste Italiane

Spedire una telegramma con le poste online è possibile e non è affatto difficile come si potrebbe credere. Scopriamo insieme come procedere

Fonte: Google

Inviare un telegramma con le poste online è sicuramente il metodo più facile, nonché quello più veloce, per spedire un messaggio a grandi distanze senza sprechi di soldi o tempo. Usufruendo dei servizi messi a disposizione degli utenti dai funzionari delle Poste Italiane è possibile spedire il testo da un’apposita applicazione, che però bisogna installare sul proprio smartphone. In alternativa si possono utilizzare i servizi web per inviare il telegramma. In entrambi i casi il documento arriverà al destinatario in formato cartaceo. La durata di spedizione del telegramma con le poste online è breve.

Il telegramma arriverà a destinazione nella stessa giornata di spedizione o il giorno dopo. Il costo dipende dalle zone tariffarie, – che vengono decise dall’amministrazione delle Poste Italiane, – e dal numero di parole contenute nel messaggio. Il sistema delle poste è in grado di rintracciare il telegramma e seguirne tutti gli spostamenti in modo da poter comunicare al mittente lo stato dell’invio. Usufruendo dei servizi di spedizione del telegramma con le poste online si possono inviare fino a un massimo di 200 messaggi contemporaneamente, senza rallentare il servizio o pagare delle commissioni extra.

Si può pagare la spedizione stando seduti comodamente a casa propria e usufruendo del servizio di Banco posta online, pagando con la carta di credito oppure con la carta postepay. Oltretutto, il servizio è completamente automatizzato e funziona senza sosta 24 ore su 24. Per spedire un telegramma con le poste online occorre prima essere registrati al sito Poste.it. Una volta completata la semplice procedura di registrazione bisogna recarsi nella sezione dedicata ai telegrammi, inserire nel cartiglio l’indirizzo del destinatario, il testo da spedire e procedere con il pagamento.

Una volta completato il pagamento si potrà visualizzarne la ricevuta sulla propria bacheca. La ricevuta potrà essere stampata e ha lo steso valore legale della ricevuta di un telegramma tradizionale. Oltretutto l’utente potrà visualizzare la copia del testo. Questi dati rimarranno a disposizione dell’utente fino a un massimo di 3 mesi dalla data d’invio. In Italia la consegna del telegramma con le poste online avviene quasi sempre in giornata. Per la consegna all’estero è richiesto più tempo che dipende dal sistema locale.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti