Si è tenuto il primo festival del Mullet. Ed è subito anni '80

In Australia si è tenuto il primo festival dedicato al mullet, il taglio cult degli anni Ottanta

Nostalgia degli anni Ottanta? Allora vi consigliamo di volare in Australia dove si è appena tenuto il festival del Mullet. L’evento è stato organizzato in un paesino vicino New Castle, grazie all’idea di una parrucchiera che va pazza per questo taglio cult.

Nel sud dell’Australia infatti il mullet non è solamente un haircut come tanti, legato ad una moda passeggera, ma un vero e proprio stile di vita. Nel corso del Mullet Fest 2018 si sono dati appuntamento tantissimi uomini e donne che, nonostante gli anni Ottanta siano passati da un pezzo, hanno deciso di non rinunciare a questo taglio iconico e continuano a sfoggiarlo.

I visitatori hanno avuto l’occasione di acquistare t-shirt, bere birra con altri amanti del mullet, ma soprattutto partecipare ad una gara. Il contest era diviso in varie categorie con altrettanti premi: Junior Mullet, Ladies’ Mullet, Ranger Mullet, Everyday Mullet, Grubby Mullet, e Best Mullet of Them All.

A quanto pare il look degli anni Ottanta non è mai passato di moda, almeno in Australia, dove sono tanti continuano ad imitare l’acconciatura di David Bowie e McGyver. In quel periodo il mullet, un taglio con i capelli corti davanti e ai lati e lunghi dietro, era un must, sfoggiato da uomini e donne.

In Australia è entrato nella leggenda e ancora oggi moltissime persone portano i capelli così. In occasione del festival l’unico bar della cittadina, il Chelmsford Hotel, è stato preso d’assalto, mentre i partecipanti hanno svelato alla BBC: “Non è uno stile di capelli, è uno stile di vita” riassumendo  alla perfezione cosa significa il mullet per tante persone.

Fra gli ospiti del contest c’era anche John Farnham, celebre star del rock australiano, che si è esibito, mentre uno dei baristi della città, conosciuto con il nome di Mullet Lord, ha elencato le regole per avere un mullet perfetto: cura. lunghezza e densità. La vittoria alla fine è andata a Shane «Shagger» Hanrahan di Denman che porta il mullet da ben 32 anni.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti