Prince, nell'eredità anche 67 lingotti d'oro

Le barre hanno il valore di circa 800mila dollari

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 12 gen. (askanews) – Emergono nuovi dettagli sull’eredità di Prince. Secondo il “Minneapolis Star Tribune”, la star avrebbe lasciato non solo proprietà immobiliari, conti correnti, gioielli e strumenti musicali ma anche 67 lingotti d’oro dal valore di 800mila dollari. Al momento però nessuno è ancora riuscito a mettere le mani sull’eredità di Prince, stimata dai 100 ai 300 milioni di dollari, ma secondo la Cnn al momento gli eredi legittimi sarebbero sei: la sorella Tyka Nelson e i fratellastri John Nelson, Norrine Nelson, Sharon Nelson; oltre a due altri parenti.
Dopo la morte dell’artista per un’overdose di antidolorifici oppiacei nell’aprile del 2016 si erano fatte avanti ben ventinove persone, sostenendo di avere in qualche modo legami con Prince.
Tra queste anche un detenuto del Colorado, che asseriva di essere suo figlio.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti