Arriva il profumo al pongo. Curiosi di provarlo?

La Hasbro ha annunciato che metterà in commercio un profumo al pongo. Siete curiosi di provare questa fragranza che ricorda l'infanzia?

Vi ricordate il profumo zuccherino e particolare del pongo? Oggi questo oggetto che ci ricorda tanto la nostra infanzia è diventato una fragranza. Ad annunciarlo la Play-Doh di Hasbro, che produrrà un profumo per tutti gli amanti della mitica plastilina.

La società ha presentato la fragranza descrivendola come unica e inimitabile, con un odore dolce, ma anche leggermente muschiato, con note di vaniglia, ciliegia mescolate con il profumo della pasta salata preparata con il grano.

“Il profumo della plastilina Play-Doh è sempre stato sinonimo di infanzia e divertimento – ha svelato Jonathan Berkowitz, vicepresidente senior del Global Marketing per Play-Doh -. Grazie a questo profumo iconico, siamo in grado di creare un collegamento tra il marchio e i fan ormai cresciuti”.

Berkowitz ha anche affermato che ci vorrà parecchio tempo prima di provare il profumo alla plastilina, visto che ottenere  A quanto pare non è facile ottenere un marchio registrato per un profumo. “Negli Stati Uniti – ha rivelato – bisogna dimostrare che una fragranza non ha alcuna funzione pratica importante se non quella di identificare e/o distinguere un marchio.

Per ottenere un marchio è necessario inviare all’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti un campione per l’ispezione, allegando anche  descrizione dettagliata del prodotto. Hasbro ha inviato nel febbraio del 2017 la richiesta, ma la concessine è arrivata solamente il 15 maggio del 2018.

Dopo la lunga attesa, la fragranza ora potrà essere finalmente prodotta in serie, per la gioia di tutti gli appassionati, che hanno nostalgia della propria infanzia. Il pongo è senza dubbio uno dei giochi più amati dai bambini di ogni età, ma pochi sanno che originariamente il celebre Play-Doh non era stato inventato per i più piccoli.

Negli anni Trenta infatti veniva usato come detergente per la carta da parati. Nella metà degli anni Cinquanta i produttori iniziarono a notare che molti bambini utilizzavano il prodotto come un gioco e pensarono di metterlo in commercio per questo scopo. Fu un vero successo e da allora la fama del pongo ha continuato a crescere generazione dopo generazione, sino alla consacrazione arrivata grazie ad un profumo.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti