Quante flessioni fai? Il test per sapere come sta il tuo cuore

Vuoi sapere come sta il tuo cuore? Prova a fare le flessioni: ecco il test, frutto di una ricerca, per capire se sei a rischio di malattie cardiache

28 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Il numero delle flessioni che un uomo in età adulta riesce a fare è strettamente correlato allo stato di salute del suo cuore (messa a rischio se si guardano troppe trasmissioni sportive!). È quanto hanno scoperto i ricercatori dell’Harvard TH Chan School of Public Health, autori di uno studio pubblicato sulla rivista Jama Network Open. In particolare, se un soggetto di sesso maschile di mezza età riesce a fare 40 flessioni consecutive, ha il 96% di probabilità in meno di sviluppare malattie cardiache rispetto a un altro che non riesce a portare l’esercizio oltre le 10 ripetizioni.

Nello studio sono stati coinvolti oltre 1.100 vigili del fuoco (non tutti sanno che quelli italiani sono stati eletti i migliori al mondo) con una età media di 39,6 anni. I partecipanti alla ricerca sono stati valutati idonei fisicamente per poi essere seguiti per ben 10 anni. In questo lungo lasso di tempo, nei soggetti posti sotto osservazione, si sono verificati 37 eventi cardiovascolari, 36 dei quali negli uomini che non riuscivano ad arrivare a 40 flessioni consecutive (sapevate che le flessioni nelle donne aiutano a sviluppare il seno?).

“Questo studio ha rilevato che la capacità di eseguire flessioni era inversamente associata al rischio a 10 anni di eventi cardiovascolari tra gli uomini di età compresa tra 21 e 66 anni” ha dichiarato Stefanos Kales, autore dello studio.

Questo tipo di esercizio fisico, dunque, potrebbe essere utilizzato come forma di prevenzione di malattie cardiache? “I nostri risultati dimostrano che la capacità di fare le flessioni potrebbe essere un metodo semplice e gratuito per aiutare a valutare il rischio di malattie cardiovascolari in quasi ogni contesto” precisa Justin Yang, un altro autore della ricerca.

Insomma, se sei un uomo intorno ai 40 anni, prova a fare il test: quante flessioni riuscirai a fare potrebbe dare indicazioni utili sulla salute del tuo cuore (a cui fa bene anche lo Yoga)!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti