Quanti bambini sono stati concepiti sui letti Ikea?

Il marchio Ikea è sempre più noto ed acquistato. È probabile che molti bambini siano stati concepiti su uno dei suoi comodi materassi

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Newsly

Secondo un recente studio, molte persone trovano alquanto afrodisiaci i letti Ikea. Sembrerà un’assurdità, ma stando a questi risultati si pensa che gran parte dei concepimenti, almeno in Europa, sia avvenuta sopra ai materassi della nota multinazionale svedese. Le statistiche parlano chiaro: essendo in molti ad acquistare i letti Ikea, ci sono altissime probabilità che il materasso sopra a cui vengono concepiti normalmente i bambini sia del celebre marchio in questione.

Ikea nasce negli anni ’40 per volere di Ingvar Kamprad. Col tempo si è conquistata il primo posto sul mercato per quanto riguarda la produzione e la vendita di mobili, nonché di accessori per la casa e il tempo libero. Punto di forza dell’azienda è infatti il rapporto qualità-prezzo dei suoi prodotti. Gradevoli e funzionali a prezzi vantaggiosi.

Tutti pazzi per Ikea

Ikea ha avuto soprattutto negli ultimi anni una rinascita. Sono sempre di più le persone che decidono di acquistarne i prodotti ed il pubblico di riferimento sembra non conoscere limiti. Vi acquistano dalle giovani coppie, alle famiglie, agli anziani, senza differenza di nazionalità o strato sociale. Puntando tutto sulla democrazia, Ikea è in testa alle aziende produttrici di mobili mondiali per la sua particolare filosofia.

Non sorprenderà sapere che in quasi tutte le case d’Italia si trova almeno un articolo Ikea. Non necessariamente un mobile, ma anche un accessorio per la cucina, la camera, il soggiorno o il bagno. La possibilità di assemblare e creare il proprio pezzo personalizzato è tra gli altri aspetti positivi della multinazionale svedese.

Sempre più bambini

Visto che ormai tutti quanti possiedono almeno un articolo o un mobile Ikea all’interno delle proprie case, non stupirà affatto sapere che molto probabilmente, una parte consistente dei bambini che è nato negli ultimi anni o che nascerà, sarà stato concepito proprio su uno dei materassi Ikea. Alcuni studi stanno addirittura cercando avere statistiche più precise riguardo ai numeri.

Con il tempo, saranno sempre di più i bambini concepiti sopra un letto Ikea. Qualche tempo fa, la nota azienda svedese aveva lanciato una campagna su questo argomento per sottolineare come la comodità fosse un punto importante del marchio. Quello che l’azienda vuole trasmettere è infatti un senso di familiarità e accoglienza.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti