Quaresma tradisce l'Inter: possibile ritorno in Italia

Il 'Trivela' accostato a una rivale dei nerazzurri, che lo acquistarono nel 2008.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: Getty Images

E' passata una vita, calcisticamente parlando, dalla rovente estate del 2008. José Mourinho si era appena seduto sulla scottante panchina dell'Inter, con l'arduo compito di fare meglio del predecessore, Roberto Mancini.

Il tecnico portoghese, incaricato del durissimo compito di portare a Milano la Champions League, inseguita invano per anni, consegnò una lista di nomi a Branca e Oriali.

Lo Special One intendeva puntare su un modulo inedito dalle parti della Pinetina: il 4-3-3.

Una scelta che costrinse la società a intervenire con forza sul mercato, alla ricerca di due esterni alti di livello che rinforzassero l'Inter di Mourinho.

Il primo fu Amantino Mancini, acquistato dalla Roma. Ma l'acquisto più discusso fu quello di Ricardo Quaresma dal Porto per circa 30 milioni di euro. 

Il colpo più oneroso dell'estate deluse sin dalle prime uscite, salvo scivolare gradualmente ai margini della rosa nelle successive stagioni.

Il ricordo che tutti conservano di lui è la famigerata 'Trivela': un tiro o cross d'esterno che l'aveva reso noto già prima dell'Inter e che in Italia non aveva avuto una grande fortuna.

Oggi, dopo essersi preso la sua rivincita col Portogallo a Euro 2016, Quaresma potrebbe clamorosamente fare ritorno in Italia, ma sull'altra sponda del Naviglio.

Secondo quanto riportato da Fanatik, infatti, il Milan sarebbe sulle tracce del portoghese, ormai 32enne. Servono altri rinforzi per Vincenzo Montella, probabilmente insoddisfatto del mercato condotto fino a ora.

Nella sua ultima stagione, il giocatore ha collezionato 26 presenze condite da 4 reti con la maglia del Besiktas.

 

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti