Questo è il miglior tè da bere quando hai mal di gola

Arriva dalla California un tè dalle proprietà, a quanto sembra, eccezionali: ecco perchè dovrebbe risolvere i vostri problemi con il mal di gola

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Quando si ha un forte mal di gola, si desidera soltanto bere qualcosa di caldo e starsene accucciati sotto una coperta sul divano: sicuramente riposo e caldo sono la medicina migliore per i malanni stagionali, che devono fare il loro decorso e sono di solito impermeabili alle medicine tradizionali.

Per il mal di gola, i rimedi naturali sono molteplici: miele, propoli, tisane con cannella e curcuma, gargarismi con acqua e limone. Ma oggi vogliamo suggerirvene uno meno conosciuto dalle nostre parti, ma comunque non impossibile da reperire: il leggendario (oltreoceano) Throat Coat Tea di Traditional Medicinals. 

Questo particolare tè officinale è composto da una miscela di corteccia di olmo, radice di liquirizia e Althaea officinalis, tutti ingredienti molto conosciuti per la cura naturale del raffreddore ma che sarebbero speciali per la qualità delle erbe raccolte. La corteccia di olmo crea una pellicola che protegge la gola dal raschiamento tipico dell’infiammazione, mentre la radice di liquirizia e l’althaea officinalis contribuiscono ad idratare e sgonfiare la zona.

Chi lo ha provato dice che è decisamente benefico ed anche molto buono, anche se chi assume medicinali o soffre di particolari patologie dovrebbe comunque avvertire il medico prima di provarlo: le erbe selezionate potrebbero avere effetti collaterali.

In Italia non troverete questo tè sugli scaffali dei supermercati: forse potreste trovarlo in erboristeria, ma probabilmente vi converrà fare una ricerca online ed acquistarlo dall’estero, anche direttamente dal sito ufficiale.

Se invece volete tentare altri rimedi fai-da-te per il mal di gola, prendete nota: potreste provare con un gargarismo fatto con infuso di erbe aromatiche, ad esempio salvia e basilico, che vanno lasciati in infusione per almeno 10 minuti in acqua calda. Oppure con acqua e sale, o con acqua e limone, sempre da usare per gargarismi: se preferite i sapori dolci, vi consigliamo allora di aggiungere miele di acacia al vostro tè, oppure di provare con un cucchiaio di sciroppo di cannella.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti