Questo gatto diventerà sindaco e avrà una sua banconota

Un gatto che vuole diventare sindaco e apparire su una banconota? Esiste, si chiama Barsik, vive in Russia e ha già conquistato milioni di fan

Fonte: CEN

Barsik, il gatto che vuole apparire su una banconota, sembra già aver ricevuto il sostegno di tutto il popolo di Barnaul, cittadina sita nel centro-sud dello stato della Russia. Il simpatico felino ha raggiunto la fama piuttosto di recente. Durante lo scorso dicembre infatti, nel corso di un sondaggio non ufficiale, Barsik è riuscito a scavalcare tutti gli altri candidati che concorrevano alla corsa per diventare il nuovo sindaco della città. L’inchiesta, in realtà, è stata svolta in modo del tutto ironico e sarcastico, per dare un forte segno che contribuisse ad evidenziare la protesta tenutasi dai cittadini contro la corruzione dei politici del luogo.

L’irrefrenabile gatto ora ha messo gli occhi su una meta ancora più alta ed ambiziosa: apparire su una banconota. Il felino, che durante il sondaggio tenutosi nei mesi scorsi aveva conquistato ben oltre il 90% dei voti, spera di riuscire a conquistare l’intero paese che, abbagliato dalla sua simpatia, contribuirà a far apparire il suo tenero musetto sulle banconote da duecento rubli. Barsik possiede numerosi profili sui vari social network e, proprio su uno di questi, ha pubblicato di recente il noto messaggio nel quale rivela e spiega all’intera comunità locale il suo intento di apparire nelle banconote.

Il sogno espresso dall’audace ed ambizioso felino non è del tutto infondato ed irraggiungibile. La Russia infatti offre ai suoi cittadini la possibilità di esprimere, tramite voto, la propria preferenza rispetto ai nuovi disegni che in futuro verranno stampati sulle banconote locali. Barsik, ovviamente, spera che i suoi numerosi ed accaniti sostenitori lo aiutino a realizzare questo suo ulteriore sogno. Il quadrupede ha dato vita ad una vera e propria campagna elettorale con tanto di manifesti pubblicitari esposti in giro per la città.

I cartelloni mostrano il volto del felino e recitano alcune scritte che, rivolgendosi in modo diretto ai cittadini, incitano la comunità, che già precedentemente lo ha votato per diventare sindaco, a sostenerlo nel suo nuovo sogno. Il mammifero invoglia i cittadini a credere in lui, e cerca di ottenere il loro sostegno evidenziando e sottolineando loro che gli unici che non lo supportano sono i topi. Con il sostegno e l’aiuto dei fan, Barsik, viene oggi visto come l’icona del cambiamento. Il gatto è il simbolo russo del coraggio, dell’ingegno e dell’intraprendenza dei cittadini.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti