La renna unicorno diventa una star in Norvegia

In Norvegia c’è una renna unicorno che è diventata una vera e propria star: ecco la storia

Da una parte gli unicorni, creature che fanno parte del mondo fantasy e dall’altra le renne, animali particolarmente resistenti al freddo e che vivono nelle regioni artiche e subartiche.

E se le renne sono uno dei simboli del Natale, gli unicorni d’altro canto, hanno invaso il mondo dando vita a un trend che sembra non voglia arrestarsi. Probabilmente sarà merito del suo manto colorato, in ogni caso è scoppiata la mania “unicorni”, al punto che oggi possiamo gustare il gelato o il frappè al gusto di unicorno, ma ci sono anche pigiami e ad accessori a tema.

E se renna e unicorno si fondessero, cosa ne verrebbe fuori? Un ibrido sicuramente, ovvero una “renna unicorno”. Strano da pensare e ancora di più da crederci, tuttavia nulla è impossibile. E la protagonista di questa storia curiosa e un po’ inusuale è proprio una renna unicorno.

Siamo nel nord della Norvegia, a Čorgašnjarga, nel comune di Tana, e qui c’è un esemplare unico nel suo genere di renna unicorno. Una renna, appartenente al pastore di renne Maret Elle Varsi, possiede un’irregolarità fisica che non la fa passare inosservata. Proprio in mezzo alla fronte infatti, l’esemplare ha un corno. Si tratta di un fenomeno molto strano, giacché, di solito le renne più vecchie sviluppano un terzo corno lì dove un tempo sorgeva una ferita. In questo caso invece, l’animale non solo è giovane, ma non aveva riportato alcuna ferita.

La scoperta ha stupito tutti, compresa Varsi che ha affermato: “Non ho mai visto a una renna crescere le corna in mezzo alla fronte e neppure mio padre, che per tutta la vita ha lavorato in un allevamento di renne”.

Il fatto è apparso inspiegabile anche agli occhi della comunità scientifica: nonostante la grande conoscenza in fatto di allevamenti di renne, gli esperti non si sono mai scontrati con qualcosa di simile prima d’ora. Anche Lars Folkow, professore di zoofisiologia presso l’Università Artica della Norvegia, considera “strano” questo fenomeno.

Nel frattempo, Varsi, ha postato la foto della renna unicorno su Facebook, offrendo un milione di dollari per l’esemplare. In breve tempo, il pubblico norvegese ha reagito in maniera entusiasta, al punto che sotto il post sono stati lasciati numerosi commenti. E uno scienziato del Norwegian Institute for Nature, ha commentato l’istantanea così: “Oh, questo è un bel unicorno. Sembra uscito da un film della Disney”.

renna-unicorno

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti