Riapre il set di ‘Un Posto al Sole’, attori negativi al test

Si riaccendono i riflettori sul set della soap partenopea: i due attori positivi al test rapido per il Covid-19 sono risultati negativi al molecolare.

29 Marzo 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Sospiro di sollievo per il cast di ‘Un Posto al Sole’, la soap opera partenopea nuovamente premiata dal pubblico italiano nel mondo. Il set è stato, infatti, temporaneamente chiuso dopo che due membri dello staff sono risultati positivi al test rapido per il Covid-19. A essere coinvolti, in particolare, sono stati un attore e un regista sottoposti ai test di controllo previsti, con esito positivo.

In base, dunque, al protocollo in vigore l’intero set nel Centro di Produzione di Napoli è stato sospeso e sanificato in attesa dei molecolari ai due soggetti. La notizia, lanciata da Fanpage.it e confermata alla testata dalla stessa produzione di ‘Un Posto al Sole’, vede per fortuna un nuovo sviluppo. Attore e regista, infatti, sono risultati negativi al tampone molecolare e questo ha permesso di riavviare le riprese riaprendo il set.

La pausa, dunque, ha coinciso solo con il fine settimana e si è tornato a girare già nella mattinata di lunedì 29 marzo. Il weekend ha permesso di procedere celermente con tutti gli interventi di sanificazione previsti e, non appena è arrivata la conferma del falso positivo, la macchina di UPAS ha potuto riprendere a lavorare senza troppi ritardi sulla tabella di marcia.

Ovviamente, in attesa dei molecolari, entrambi i soggetti sono stati posti in isolamento fiduciario così come tutte le persone entrate in contatto con loro. Compagni di set compresi. Scongiurato, quindi, il contagio, la produzione è subito tornata pienamente operativa in tutta sicurezza garantendo la regolarità delle riprese e della successiva programmazione.

I fan possono stare sereni, sia per lo stato di salute dei loro beniamini sia per quanto riguarda la messa in onda degli episodi di ‘Un Posto al Sole’. Come si dice: tutto è bene quel che finisce bene (e, soprattutto, in sicurezza).

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti