Chi è Riccardo Giacomini, concorrente di The Voice 2018

Scopriamo chi è Riccardo Giacomini, concorrente di The Voice of Italy 2018 e considerato da J-Ax il primo vero rapper che partecipa al talent

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Tra i concorrenti di The Voice of Italy 2018 c’è Riccardo Giacomini, rapper che ama “fare ironia su argomenti non ironici”. Nella sua vita ha dovuto combattere tanto per farsi notare, partendo dal freestyle, partecipando ai contest nei quali sfidava altri freestyler con più esperienza.

L’obiettivo di Riccardo in realtà è preciso: vuole infatti far girare J-Ax, perchè in passato ha avuto la fortuna di collaborare con il rapper milanese. Hanno inciso insieme una canzone, dopo che Riccardo ha vinto un contest musicale.

Sul palco, Riccardo canta “Can’t Hold Us” dei Mackelmore & Ryan Lewis. Colpiti dalle sue capacità di rapper, si gira J-Ax che invita anche Cristina a girarsi. Dirà dopo il perché: secondo J-Ax Riccardo meritava che qualcuno, oltre a lui, si girasse.

J-Ax non può fare a meno di volere il talento nel suo team, dato che ritiene Riccardo “il primo vero rapper che viene a The Voice”. Riccardo ha raggiunto il suo obiettivo e non può fare altro che “seguire un maestro del rap come J-Ax”, entrando nel team di J-Ax.

The Voice of Italy è il talent della musica in onda su Rai Due, quest’anno alla quinta edizione. Le prime quattro puntate sono dedicate alle audizioni al buio, nelle quali i coach devono ascoltare più di cento concorrenti, senza però vederli.

Durante le blind audition i coach devono scegliere 12 aspiranti cantanti per ogni team e prepararli per i Knock Out. I Knock Out dureranno due puntate, nelle quali i gruppi dovranno concorrere, perdendo otto concorrenti ciascuno.

Ci sarà poi l’unica battaglia finale, che sarà come in tutte le edizioni live, completa di band, corpo di ballo e partecipazione del pubblico tramite il televoto. Sarà questo a scegliere il vincitore di The Voice of Italy 2018.

J-Ax, Renga, Al Bano, Cristina sono i quattro coach della quinta edizione e promettono sorprese, tanto divertimento e ironia. J-Ax è alla sua terza edizione, mentre Renga, Al Bano e Cristina sono new entry, alla loro prima edizione.

Tutti e quattro sembrano perfettamente a loro agio e ben amalgamati tra di loro, nonostante arrivino da ambienti musicali diversi.

Costantino della Gherardesca diverte con le sue battute e la leggerezza della conduzione, che non appesantisce il programma.

riccardo giacomini the voice of italy 2018

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti