Riccardo Scamarcio, la battuta nel film per la squadra del cuore

Ne 'Il Ladro di Giorni', Riccardo Scamarcio omaggia l'Andria con una battuta passata inosservata ai più.

Fonte: ANSA

Non l’avranno notato in molti, ma ai tifosi dell’Andria non è di certo sfuggita la battuta di Riccardo Scamarcio contenuta ne Il Ladro di Giorni, nelle sale dal 6 febbraio.

Diretto da Guido Lombardi, il film racconta la storia di Salvo (Augusto Zazzaro), che – dopo sette anni – rivede il padre Vincenzo (interpretato appunto da Scamarcio), finalmente uscito dal carcere.

Nella pellicola, Riccardo a un certo punto recita – rivolgendosi proprio al figlio – “Tu devi tifare Andria” e intona poi il coro tipico della squadra.

Scamarcio, per chi non lo sapesse, ha vissuto ad Andria fino a 18 anni ed è un grande tifoso della squadra attualmente in serie D. Considerando che nel libro da cui il film è tratto la battuta non è presente, pare che sia stato proprio Riccardo a chiedere ‘quest’aggiunta’, per dimostrare in modo discreto tutto il suo affetto nei confronti della città pugliese.

E i cittadini di Andria, sentitamente, ringraziano.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti