Riqualificato il giardino Teresa Pomodoro, ecco com’è diventato

Ispirazione zen tra ciliegi, panchine e opere d’arte: ecco il nuovo giardino Teresa Pomodoro inaugurato in piazza Piola a Milano.

19 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Ufficio Stampa Comune di Milano

Quella del 18 aprile non è stata una domenica qualunque per gli abitanti (e non solo) di piazza Piola a Milano. Nell’ambito delle iniziative della ‘Milano Design City, infatti, è stato inaugurato il nuovo spazio verde frutto della riqualifica messa in opera con il progetto ‘Cura e adotta il verde pubblico’. L’ispirazione per il giardino Teresa Pomodoro è squisitamente zen, con ciliegi, panchine e opere dell’artista Kengiro Azum per un salto nel lontano Oriente.

Promosso da Spazio Teatro No’hma Teresa Pomodoro, il nuovo disegno della zona verde comprende infatti ventuno alberi di ciliegio e undici panche in granito rosa. A queste si aggiunge un percorso pedonale dalla forma a goccia come simbolo della leggerezza dell’acqua che conduce sino al teatro. E ancora, cinque gradoni cilindrici di altezze differenti accolgono “Colloquio” e “MU – 765 Goccia” dello scultore Azuma.

“Piazza Piola è più verde, bella e vivibile grazie alla preziosa collaborazione con Livia Pomodoro e Spazio Teatro No’hma”, sono le parole dell’assessore all’Urbanistica e Verde Pierfrancesco Maran in occasione dell’evento inaugurale. “Anche questo intervento rientra nella strategia di rigenerazione delle piazze della città – continua Maran – Proprio la settimana scorsa abbiamo aperto piazza San Luigi, a breve apriremo piazza Schiavone e il nuovo giardino dedicato ai bambini in piazza Luigi di Savoia”.

“Un giardino dallo scenario suggestivo che crea un legame prezioso tra ambiente, spazio pubblico, arte e cultura – chiosa Livia Pomodoro –. Un luogo creato in ricordo di mia sorella Teresa, anima dello Spazio Teatro No’hma, attrice, drammaturga, regista che tanto ha amato Milano. È questo amore grande che oggi vogliamo restituire alla città, regalando ai milanesi un luogo unico che speriamo possa entrare nel cuore di tutti per un futuro in armonia con la natura e l’ambiente”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti