Cos'è #ritroviamolorsettorosa il messaggio che fa impazzire tutti

Sui social impazza l'hashtag #ritroviamolorsettorosa: ecco di cosa si tratta

Fonte: Twitter

#ritroviamolorsettorosa è il nuovo hashtag che sta facendo impazzire i social e che ha messo moltissimo utenti, soprattutto di Milano, sulle tracce di un misterioso orsetto rosa rubato ad una bambina di 7 anni.

Lei si chiama Carolina e qualche giorno fa era andata a giocare nei giardinetti vicino casa, in piazza Gramsci, portando con sè il fedelissimo Brodol, l’orsetto rosa compagno di tante notti e giochi. Il pupazzo è stato un regalo della sorella maggiore quando è nata e lei l’ha sempre tenuto accanto a sé.  Quando è andata a giocare ai “gonfiabili” di Milano l’ha però perso di vista e non l’ha ritrovato più. Inutili le sue lacrime e le richieste dai genitori al gestore del parco giochi di aiutarli a trovare l’amato orsetto rosa.

Brodol è sparito nel nulla e testimoni affermano di aver visto un’altra bambina giocarci e, forse convinta che qualcuno l’avesse smarrito, portarlo via. Carolina dopo le lacrime non si è persa d’animo e ha deciso di fare di tutto per trovare il suo amato peluches. Ha così realizzato dei cartelli con cui ha tappezzato la città. Nel messaggio si legge: “CHI HA TROVATO UN ORSETTO ROSA?! Ciao, sono Carolina, ho 7 anni. Domenica 25 marzo 2017 ai gonfiabili di piazza Gramsci una bimba per sbaglio lo ha preso. Lo avevo dalla mia nascita, c’ero molto affezionata. Potete chiamarci 3938161941 o restituirlo ai gonfiabili. Grazie! Per me è molto importante. Carolina. GRANDE RICOMPENSA E UN GELATO”. In basso un disegno con la scritta: “è lui”.

Il cartello di Carolina con l’appello disperato è presto finito sul web, dove ora impazza #ritroviamolorsettorosa, l’hashtag che ha come scopo quello di aiutare la bambina di 7 anni a ritrovare il suo orsetto rosa. Il messaggio è stato condiviso sui social da tantissimi abitanti di Milano, in particolare coloro che abitano nella zona di piazza Gramsci e in zona Sempione/Procaccini. La speranza è quella di ritrovare Brodol e donare nuovamente il sorriso alla piccola Caterina che non vede l’ora di riabbracciarlo.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti