Roberto Bolle arriva in tv con "Danza con me"

Roberto Bolle sbarca in tv con "Danza con me", il programma-evento che andrà in onda il 1 gennaio 2018 su Rai Uno

Roberto Bolle inizia il 2018 alla grande, con un nuovo show che andrà in onda il 1 gennaio su Rai Uno alle 21. Il ballerino porterà nuovamente la danza in prima serata, dopo il grande successo della scorsa stagione.

Questa volta Bolle potrà contare su una nuova scenografia spettacolare ed effetti speciali made in Hollywood che saranno affidati a Michael Cotten, esperto americano che si è occupato anche di “This is it” di Michael Jackson e del Superball Usa. Come accaduto lo scorso anno nello show ci saranno tanti ospiti che interagiranno con l’artista, da Polina Semionova, star del balletto classico, a Melissa Hamilton del Royal Ballet, sino a Nicoletta Manni, la prima ballerina della Scala, Claudio Coviello e Timofej Andrijashenko.

Non mancheranno gli artisti pop come Fabri Fibra, la comica Geppi Cucciari, il ballerino di street dance americana, Lil Buck, ma anche Tiziano Ferro, Virginia Raffaele. Fra le star della serata Ahmad Joudah, ballerino siriano salvato dalla danza, che si esibirà mentre Sting canterà Inshallah. Roberto Bolle ha anticipato anche la presenza di Marco D’Amore, l’attore che interpreta il celebre Ciro della serie “Gomorra”. “Balleremo insieme un pezzo di West side story – ha spiegato – dove lui diventerà un po’ più buono e io un po’ più cattivo”.

Oltre ad essere uno dei ballerini migliori al mondo, Roberto Bolle ha dato prova di essere anche un ottimo showman: “Lo confesso: questo show è l’esperienza più bella della mia carriera – ha spiegato durante la conferenza stampa di presentazione del programma – anche perché è qualcosa che resta, mentre a teatro quello che faccio vale solo nel momento in cui è presentato. E poi mi piace mescolare alto e basso, i generi e i gli artisti. E mi sono divertito anche perché stavolta abbiamo usato nuove tecnologie come il body mapping sul mio corpo, con effetti particolari e unici”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti