Roma, vicesindaco Bergamo: c'è ostilità verso la giunta Raggi

"Vuole essere il motore di un cambiamento radicale"

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 30 dic. (askanews) – “La descrizione che si dà della politica e del dibattito interno all’amministrazione Raggi è viziata e distorta da un pregiudizio e anche da una chiara intenzione ostile nei confronti della giunta che cerca di essere il motore di un cambiamento radicale. Sono convinto che la politica si possa fare attraverso la costruzione e con uno sguardo al futuro”. Lo ha sostenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus il vicesindaco di Roma Luca Bergamo.

“Qui c’è un’amministrazione che sta compiendo passi verso un cambiamento radicale. Gli interessi che si sono consolidati nel tempo, non solo quelli malavitosi ma anche quelli ordinari, reagiscono, perché non vogliono veder scalzate le posizioni di vantaggio che hanno acquisito nel corso degli anni. Quindi sarebbe ingenuo non attendersi reazioni anche violente contro la nostra giunta”, ha concluso.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti