Russia 2018, il lupo Zabivaka ha già la sua preda

Miss Bum Bum Suzy Cortez ha posato in onore della mascotte dei prossimi Mondiali.

Fonte: Screenshot tratto da Instagram

La mascotte ufficiale dei prossimi Mondiali, in programma, nel 2018, in Russia, è un lupo. Si chiama Zabivaka ed è stata eletta a furor di popolo, dopo aver sbaragliato tutta la concorrenza (un gatto e una tigre, in particolare), con il 53% dei voti degli oltre un milione di persone che hanno preso parte al sondaggio.

Bene, il lupo Zabivaka si è già fatto ampiamente notare, grazie ad una "preda" decisamente notevole, di quelle che vanno mostrate con orgoglio. Suzy Cortez, famosa per aver vinto il titolo di Miss Bum Bum nel 2015, si è recata in Russia, pare su invito proprio della RFS, la federazione calcistica russa, per uno shooting fotografico con tanto di maglia della Russia e, ovviamente, con il bel Zabivaka in bella mostra, il tutto miscelato con le indubbie e piuttosto evidenti qualità più appariscenti della procace brasiliana.

La stessa Suzy ha poi postato, sui propri profili social, il suo personale benvenuto al lupo Zabivaka, con tanto di ringraziamento alla federazione russa per la "convocazione". La passione per il pallone del miglior lato B del Brasile è nota da tempo. Grandissima tifosa di Messi (la Pulce, dopo le continue avances della brasiliana, ha bloccato il profilo della conturbante tifosa), recentemente ha fatto notizia per un suo desiderio decisamente particolare: ossia trovare una squadra, in quel di Londra, disposta a metterla sotto contratto.

Suzy ha anche fatto sapere che, il suo sogno, sarebbe quello di giocare per il Manchester United del tecnico Mourinho. Ora, dopo gli scatti hot con maglia della nazionale russa e mascotte dei prossimi Mondiali di calcio, non è da escludere che altri si faranno avanti per "assaggiare" le proprie doti calcistiche.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti