Chi è Sabrina Impacciatore, conduttrice del Dopofestival

Scopriamo chi è Sabrina Impacciatore, conduttrice del Dopofestival insieme ad Edoardo Leo, Rolando Ravello e Paolo Genovese

Sabrina Impacciatore condurrà il Dopofestival di Sanremo insieme al collega Edoardo Leo, al regista Paolo Genovese e a Rolando Ravello. Classe 1968, la Impacciatore e una delle attrici e imitatrici più talentuose del cinema italiano.

Ha studiato recitazione presso l’Actors Studio di New York ed è stata scoperta da Gianni Boncompagni che la scelse per il ruolo di ragazza pon pon a “Domenica In”. Dopo quell’esperienza Sabrina Impacciatore ha iniziato a lavorare in tv, partecipando a diverse trasmissioni e interpretando alcuni sketch comici.

Nel 1997 è tornata in tv sempre con Gianni Boncompagni, interpretando il ruolo di “Darla” in Macao. Nello stesso anno è stata protagonista della sitcom “Disokkupati” con la regia di Franza Di Rosa. Nel Duemila Sabrina Impacciatore è stata scelta come conduttrice di “La valigia dei sogni”

Nello stesso periodo ha condotto su LA7 la trasmissione La valigia dei sogni, nel frattempo ha continuato a coltivare la passione per il cinema. Il successo internazionale però è arrivato nel 2001 grazie a “L’ultimo bacio”, film di Gabriele Muccino in cui interpretava Livia. Non a caso in questi anni ha ricevuto ben due candidature ai David di Donatello come migliore attrice non protagonista per “N (Io e Napoleone)” e “Signorina Effe”.

Nel 2010 oltre a tornare al cinema con “Baciami ancora” è stata scelta come conduttrice del Concerto del Primo Maggio, diventando la prima donna in assoluto a presentare la manifestazione.

Impegnata nel sociale e attenta alle tematiche internazionali, Sabrina Impacciatore ha collaborato con Amnesty International per realizzare la mostra “La camera oscura” per dire no alla pena di morte.

Bellissima e “complicata” come si definisce lei, Sabrina Impacciatore oggi è single e in cerca dell’amore. “Ho i miei genitori, che mi trattano come se avessi 15 anni, mio fratello – ha spiegato a Io Donna -. Gli amici veri, che sono tanti. Non ho marito né figli; sono single, anche se questa definizione è orrenda. Preferisco dire che sono libera. Mi sono lasciata con il mio compagno qualche mese fa, purtroppo è andata così. Ma non sono sola, e ho fiducia: l’amore tornerà”.

Nel frattempo l’attrice si prepara ad affrontare l’avventura del Dopofestival che, ne siamo certi, le porterà tanta fortuna.

Sabrina Impacciatore

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti