La saga di Asimov diventa una serie tv Apple

Apple produrrà una serie tv basata sul “Ciclo della Fondazione”, la saga di romanzi di fantascienza scritta da Isaac Asimov

Gli ultimi investimenti di Apple – e parliamo di un miliardo di dollari – riguardano le serie tv. L’azienda di Cupertino, dopo aver annunciato la messa in onda, per il 2019, di nuovissime serie televisive, ha messo a segno un gran colpo: la realizzazione di una serie tv tratta dal “Ciclo della Fondazione” di Isaac Asimov.

Apple ha siglato un accordo con la casa produttrice Skydance, che ha ottenuto il via libera dagli eredi di Asimov per girare una serie sui primi tre romanzi della saga fantasy: “Fondazione”, “Fondazione e Impero” e “Seconda Fondazione”. La sceneggiatura sarà scritta da David S. Goyer (“Il cavaliere oscuro”, “Batman Begins”,“Batman vs Superman”) e Josh Friedman (che sta sceneggiando “Avatar 2” insieme a James Cameron).

Il progetto è molto ambizioso e tanti altri autori e registi hanno abbandonato l’idea di mettere in scena la complessità delle trame dei romanzi di Asimov. Tra le case produttrici che hanno provato a lavorare sulla trasposizione del “Ciclo della Fondazione”, anche la Fox, la Warner Bros, la Sony e la HBO, che aveva affidato il progetto a Jonathan Nolan. Nemmeno gli sceneggiatori di “Game of Thrones” si sono mai voluti cimentare con una trama così affascinante ma complessa.

I romanzi di Isaac Asimov hanno ispirato capolavori cinematografici come “Star Wars” ma nessuno è mai riuscito a mettere su pellicola i cinque secoli di storia raccontati nella saga. Inizialmente, la storia della caduta dell’Impero Galattico e della Fondazione nata per preservare la sua conoscenza fu pubblicata come ciclo di racconti su “Astounding Magazine”, nel 1942. Le vicenda ruotano intorno a Hari Seldon, un uomo che ha la capacità di leggere nel futuro e prevede l’imminente caduta dell’Impero.

Con il “Ciclo della Fondazione”, Apple si appresta a dare del filo da torcere alle concorrenti Netflix e Amazon Prime Video. Oltre alla serie tratta dalla saga di Asimov, sono stati già annunciati progetti molto interessanti, come la serie tv prodotta da Jennifer Aniston e Reese Witherspoon, una prodotta da Steven Spielberg, un’altra da Damien Chazelle e una serie thriller psicologica prodotta da M. Night Shyamalan.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti