Sai chi ha fondato il World Nutella Day? Non è come pensi

Il 5 febbraio si festeggia la giornata dedicata alla crema spalmabile più famosa, ma l'origine di questa ricorrenza è tutt'altro che scontata

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il 5 febbraio, dal 2007, i golosi di tutto il mondo festeggiano il World Nutella Day, una giornata dedicata alla crema spalmabile di nocciole più famosa sulla superficie terrestre. Un’occasione per dare ancora più rilievo, se mai ce ne fosse bisogno, alla gioia che solo quelle belle cucchiaiate piene piene di Nutella sanno regalare alle nostre giornate. L’iniziativa, però, non è nata all’interno dell’azienda Ferrero, ma da una ragazza californiana. Curioso, vero? (Le monete celebrative della Nutella sono sold out: ecco quanto costano su Ebay)

Lei si chiama Sara Rosso, food blogger americana nata in California ma che tra il 2003 e il 2016 ha vissuto in Italia. Qui si è imbattuta non solo nelle bellezze del Bel Paese e nelle sue tradizioni gastronomiche ma anche in quel gioiello cremoso che è la Nutella. Per Sara, come per molte altre persone, è stato amore al primo morso e per questo ha deciso di istituire una giornata tutta dedicata alla crema più buona che ci sia. L’iniziativa ha da subito raccolto numerosi adepti, e non poteva essere altrimenti visto l’enorme successo che Nutella riscuote da quando ha visto la luce nel 1964 nello stabilimento di Alba.

Qualcuno però ha storto il naso, e si tratta proprio di Ferrero che ha intentato un’azione legale nei confronti di Sara Rosso per abuso del nome e del logo Nutella (la food blogger aveva infatti aperto un sito e social network intitolati). La giovane ha subito informato i fan di quanto avvenuto e ne è nata una vera e propria sommossa mediatica con i sostenitori di Sara pronti a tutto pur di poter celebrare l’amore per la crema spalmabile.

Ecco allora che Ferrero è dovuta tornare sui propri passi, dicendosi invece molto felice di avere fan così devoti alla Nutella, e ha accolto a braccia aperte il World Nutella Day, tanto da includerlo nei propri canali ufficiali e lanciando iniziative ad hoc il 5 febbraio di ogni anno.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti