Santos ci riprova: dopo la statua di CR7, tocca a Bale

L'artista soddisfatto del lavoro. Sui social network si sprecano i paragoni. C'è chi ci vede il volto di Danny Trejo

Emanuel Santos è tornato a colpire. Dopo aver fatto parlare tanto di sé per il pittoresco busto creato, lo scorso marzo, in onore di Cristiano Ronaldo, l’artista è nuovamente sotto i riflettori, ancora per una statua e sempre dedicata ad un giocatore in forza al Real Madrid.

Come riportato dal The Sun, una nota azienda di scommesse ha commissionato a Santos la realizzazione della statua, mezzo busto, di Bale. Costato 25.000 sterline e dal peso complessivo di circa 40 kg, la statua di Bale ha richiesto, a Santos, ben 264 ore di lavoro.

Lo scultore portoghese, completata l’opera, ha dichiarato: “Sono molto felice, mi sento orgoglioso di questa opera. E’ stato un onore realizzare il busto di Gareth Bale, è un grande giocatore”. Non tutti convinti della bontà dell’opera. Come nel caso di CR7, in molti, attraverso i social, hanno criticato il lavoro di Santos. “Sembra la faccia di Danny Trejo (l’attore noto per il film Machete, ndr)”, il commento più divertente. Insomma, Santos ci ha riprovato ma il risultato finale non convince ancora.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti