Sapete perché il McFlurry si chiama in questo modo?

Storia di uno dei dolci più amati della nota catena

17 Agosto 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Chissà quanti di noi amano il McFlurry. Il dolce che si trova da McDonald’s è amato da grandi e piccini ma forse non tutti sanno la sua storia e soprattutto perché si chiama così.

La maggior parte delle voci di menu di McDonald’s è frutto di ricerca e sviluppo presso la sede aziendale a Chicago, nell’Illinois e in strutture negli Stati Uniti. Tuttavia, come riporta Mashed.com, questo non è stato il caso dell’origine di tutti i prodotti iconici della catena, poiché il McFlurry è stato effettivamente inventato in Canada.

Ron McLellan ha creato il primo McFlurry nel suo ristorante nel 1995, riporta GlobeNewswire. E come si può immaginare, è stato un grande successo da subito. Il McFlurry è diventato un elemento permanente nel menu dei dessert e si è fatto strada in migliaia di sedi McDonald’s in quasi 100 nazioni in tutto il mondo.

Ma perché il delizioso gelato ripieno di caramelle si chiama McFlurry? I clienti di McDonald’s in tutto il mondo hanno colto la tendenza della catena ad aggiungere il prefisso “Mc” a molti dei suoi articoli per marchiarli in un modo unico.

Ma perché la parola “Flurry?” Secondo la pagina delle domande frequenti sul sito web ufficiale di McDonald’s, il nome McFlurry deriva dal processo in cui il cucchiaio è attaccato al mixer McFlurry, causando il “flurry” del gelato e di altri ingredienti aggiunti – caramelle, biscotti, salse, ecc – insieme. Dove per flurry si intende una raffica dovuta al mescolarsi di tutti gli ingredienti nel mixer Questa tecnologia conferisce al prodotto la sua unica consistenza montata mescolando perfettamente le caramelle alla vaniglia morbida.

In un video sul canale YouTube di McDonald’s, Amy Hamilton, McDonald’s Canada Innovation Consultant, spiega la magia del McFlurry e come il leggendario dolcetto surgelato è disponibile in un’ampia varietà di gusti nei paesi di tutto il mondo, tra cui M&M’s, Caramel Brownie, Heath, Reese’s Peanut Butter Cup, Heath, Butterfinger, Bubblegum Squash (disponibile in Australia e Nuova Zelanda) e Dulce de Leche (disponibile in America Latina). I sapori originali di McFlurry? Smarties, Fudgee O Cookies, caffè croccante e Oreo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti