Sarà Sanremo: chi è Francesco Guasti

Francesco Guasti è tra i candidati per partecipare nella categoria Giovani di Sanremo 2017. Conosciamo meglio la sua carriera nel mondo della musica

Francesco Guasti potrebbe partecipare a Sanremo 2017. Pochi giorni fa sono stati annunciati i dodici finalisti che concorreranno alle selezioni per Sanremo Giovani. Lunedì 12 dicembre, durante una diretta che verrà presentata da Carlo Conti e trasmessa su Rai 1, si sceglieranno i sei finalisti che a febbraio calcheranno il palco del Teatro Ariston di Sanremo. In totale saranno otto partecipanti, perché due arriveranno dal concorso Area Sanremo.

La lista è nutrita da un folto elenco proveniente dai talent televisivi, soprattutto dal mondo di Amici di Maria De Filippi e The Voice e in questo articolo approfondiamo la conoscenza dell’artista proveniente dall’ultimo talent sopracitato. Francesco Guasti è un ragazzo trentaquattrenne toscano, precisamente da Prato. La passione per il canto nasce sin da quando era piccolo, quando Francesco inizia a studiare batteria, ma la sua gavetta inizia nelle rock band in particolare in quella dei Supernova con la quale calca il palco del Lucca Summer Festival. Partecipano anche all’Accademia di Sanremo qualificandosi in finale con il brano Rosa.

La sua carriera nelle rock band non si ferma qui infatti, entra nel gruppo dei FuoriTempoMassimo. Durante la sua carriera artistica dedica tanto tempo allo studio, prendendo lezioni di canto e pianoforte. Nel 2013 inizia la sua carriera da solista partecipando ai casting del talent The Voice. Le selezioni vanno bene al punto che il cantante entra nel team di Piero Pelù. Il suo percorso va a gonfie vele riuscendo ad arrivare fino alla semifinale, portando sul palco dello show di Rai Due il suo inedito dal titolo Un Solo Giorno In Più, che viene edito dalla casa discografica Universal Italia.

Alla fine della trasmissione lancia anche il video della canzone, girato utilizzando l’applicazione Instagram. Nell’anno successivo prova a presentarsi a Sanremo Giovani con il singolo Scintilla Contro Scintilla, ma purtroppo viene scartato, il singolo esce comunque e rimane nella classifica della Radio Airplay Italia per ben un mese. Fa da opening act al tour di Piero Pelù, con il quale scrive il pezzo Piovono Rose. Sempre Pelù produce il suo primo Ep Parallele. Con il singolo che da il titolo all’EP partecipa alle selezioni 2015 di Sanremo Giovani.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti