Scandalo hot, Bolt tradito da una studentessa

Stanno facendo il giro del web le foto rubate dell'uomo più veloce del mondo

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Screenshot tratto da Facebook

Usain Bolt, dopo aver completato la terza tripletta olimpica di una carriera da record, si è lasciato andare a Rio nei festeggiamenti per il suo trentesimo compleanno. In particolare, stanno facendo il giro del web le foto scattate da Jady Duarte, una ventenne studentessa che ha passato una notte con lui e ha girato tutto alle amiche su Whatsapp.

Bolt, da due anni fidanzato con un’altra donna, Kasi Bennett, appare mentre a torso nudo abbraccia la ragazza che indossa un top bianco e viene anche teneramente baciata sulla guancia. Il tutto è avvenuto alle 7 del mattino, al termine di una notte passata al club “All In” di Rio.

Jady ha raccontato al giornale brasiliano "Extra" di essere stata avvicinata dalle guardie di sicurezza mandate da Bolt e che non sapeva che si trattasse di un uomo famoso.

In rete gira anche un altro filmato in cui l'uomo più veloce del mondo fa twerking (il famoso ballo in cui si scuotono i fianchi su e giù velocemente) con un’altra brasiliana.

Di tutt'altro genere la notte precedente, in cui, qualche ora dopo essersi messo al collo l'oro della 4×100, si è cimentato con il lancio del giavellotto. Sotto gli occhi dei volontari rimasti all'1.40 di notte allo stadio ha lanciato l'attrezzo alla considerevole distanza di 56 metri.

''Non devo dimostrare nient'altro, cos'altro potrei fare per dimostrare al mondo di essere il più grande?", ha affermato Bolt dopo i trionfali Giochi in cui si è imposto nei 100 m, 200 m e 4×100 con i connazionali della staffetta.

"Sto provando a essere uno dei più grandi, come Muhammad Alì e Pelé. Spero dopo questi Giochi di essere assieme a loro. Sul rettilineo comunque il mio corpo non rispondeva, sto diventando vecchio", ha concluso tra il serio e il faceto il primatista del mondo, che a Tokyo nel 2020 quando si svolgerà la prossima edizione avrà 34 anni.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti