Scoperte grotte dell'Era glaciale nel sottosuolo di Montreal

Due speleologi hanno scoperto la presenza di alcune grotte dell'Era Glaciale nel sottosuolo di Montreal

Delle grotte dell‘Era glaciale nel sottosuolo e un mistero tutto da scoprire. Accade a Montreal, dove due speleologi hanno scoperto per caso la presenza di alcuni cunicoli lunghi oltre 200 metri nel cuore della città. Tutto era iniziato lo scorso ottobre, quando Daniel Caron e Luc Le Blanc, avevano deciso di esplorare la grotta di St. Léonard, scoperta nel 1812 e situata proprio sotto il parco Pio XII. Gli studiosi avevano sempre ipotizzato la presenza di altre grotte, ma nessuno era mai riuscito a provarne l’esistenza.

“Sono state scavate fondamenta e reti fognarie, ma nessuno le aveva mai viste” ha spiegato Le Blanc al National Geograpich, così gli appassionati esploratori hanno deciso di scoprire se quelle ipotesi avevano un fondamento di verità.

I due sono penetrati all’interno della caverna di St. Léonard, a Montreal, e hanno cercato la presenza di altri passaggi usando la radioocalizzazione e una bacchetta da radioestesia. Dopo aver scoperto un’apertura, che consentiva di accedere ad un’altra grotta molto ampia, hanno scavato per circa due anni, sino a quando non sono riusciti ad accedere al locale.

“Le mura sono perfettamente lisce e il soffitto perfettamente orizzontale” ha svelato Le Blanc secondo cui l’altezza della grotta è di 6 metri e all’interno si trovano stalagmiti e stalattiti. Quest’ultimo dettaglio è indicativo di quanto queste caverne siano antiche.

La loro analisi fa pensare che siano precedenti all’Era glaciale, terminata 10 mila anni fa. “Le prove sono lì dove esistono protuberanze da un lato che si incastrano perfettamente in cavità dall’altro lato delle pareti” ha spiegato Le Blanc, che insieme a Caron si prepara a scoprire i passaggi che conducono alle altre grotte. Secondo le ultime stime le caverne hanno un’ampiezza di circa 10 metri e sono lunghe ben 200 metri. Gli studi, comunque sia, sono ancora all’inizio, e a febbraio riprenderanno nuove ricerche per svelare il mistero dei cunicoli sotterranei di Montreal.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti