'Scuola Forestami', Milano e l'educazione sugli alberi

All'interno di 'Forestami' nasce a Milano l'iniziativa 'Scuola Forestami', apprendimento dagli e sugli alberi.

16 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123RF

Si chiama Scuola Forestami il nuovo progetto speciale del Comune di Milano, dedicato alla formazione e all’educazione sul vasto mondo degli alberi e ai molteplici benefici della forestazione urbana. Un palinsesto di attività promosso dal Comune di Milano, a cura di Parco Nord Milano e realizzato grazie al contributo di AXA Italia, leader mondiale nel settore della protezione, che sostiene Forestami anche attraverso la donazione di 750 alberi.

Il programma di Scuola Forestami non si rivolge solo a studenti di ogni ordine e grado ma anche a tutti coloro che hanno voglia di apprendere qualcosa sugli alberi e dagli alberi, attraverso percorsi che coniughino conoscenza, condivisione e azione.

“Mai come in questo periodo – dichiara l’assessora all’Educazione e Istruzione Laura Galimberti – i bambini e i ragazzi hanno dimostrato una particolare attenzione alle tematiche ambientali e chiesto con forza un coinvolgimento più importante nelle decisioni prese dagli adulti e dalle istituzioni sul tema della sostenibilità. Questa iniziativa, che si inserisce nell’ampia rete di attività già avviate con le scuole, mira a formare adulti più consapevoli che sapranno tutelare la natura e il pianeta in modo più determinato. La crescita stessa passa attraverso il confronto e la relazione con la natura. Si può imparare anche attraverso il gioco e per questo vogliamo collaborare per proporre alle scuole attività in forma di edutainment, che possano essere svolte prioritariamente all’aperto, ma anche online, se la situazione sanitaria lo richiederà”.

“Fin dai suoi esordi, Forestami ha sempre avuto la divulgazione dei vantaggi della forestazione urbana come elemento cardine di un futuro più verde e respirabile per le nostre città. Dobbiamo tutti, nessuno escluso, comprendere a fondo i benefici concreti delle piante nella vita di tutti i giorni. – afferma Stefano Boeri, Presidente del Comitato Scientifico di Forestami – La forestazione urbana è un contributo semplice, pratico ed essenziale alla cura del pianeta. Il cambiamento climatico colpisce chi non è in grado di difendersi, in tal senso nessun progetto di forestazione urbana di larga scala può essere concepito senza un percorso educativo nel territorio in cui opera e, auspicabilmente, anche oltre”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti