Se bevi spesso acqua e limone, ricordati di usare la cannuccia

Acqua e limone è un vero toccasana per il corpo, soprattutto se assunto tutti i giorni con regolarità: esistono però delle controindicazioni

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Bere acqua e limone tutti i giorni è considerato un vero toccasana depurativo per tutto il corpo: aiuta a sgonfiare la pancia, a regolare l’intestino e regala una sferzata di energia, per questo è consigliato in particolar modo al mattino appena svegli, prima ancora di colazione.

Un bicchiere di acqua tiepida e il succo di mezzo limone sono un lasciapassare per tutta la giornata: pulisce fegato e cistifellea, eliminando i ristagni di bile, ed attiva i reni; contribuisce a mantenere il nostro PH alcalino; regolarizza l’intestino ed ha una funzione disinfettante e battericida; stimola il metabolismo, aiuta contro l’alito pesante e migliora la digestione. Insomma, i benefici sono veramente tanti: non dimentichiamoci poi che può essere assunto anche dopo un pasto pesante, perchè combatte la pesantezza di stomaco, favorisce lo svuotamente gastrico e con l’aggiunta di un pizzico di bicarbonato contrasta acidità di stomaco e gas intestinali.

Attenzione però perchè una controindicazione all’assunzione di acqua e limone c’è: se assunto con regolarità tutti i giorni potrebbe intaccare lo smalto dei denti, a causa del ph acido del limone. La soluzione è però altrettanto semplice: basta bere la bevanda con una cannuccia, che porterà il liquido direttamente in gola e non a contatto con i denti. Se poi si inserisce l’assunzione di acqua e limone in una routine mattutina, facilmente capiterà di lavarsi i denti a stretto giro: questo aiuterà senz’altro a ridurre il rischio che il limone possa intaccare lo smalto.

Per la stessa ragione, occhio a bere acqua e limone in una tazza o in bicchiere disegnato o colorato: il limone a lungo andare potrebbe portar via i colori, che verrebbero ingeriti insieme alla bevanda. Acqua e limone tutti i giorni non sono indicati poi per chi soffre di gastrite: in questo caso è meglio una tisana a basa di malva.

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti