Se ti piace questa canzone di James Blunt sei un pervertito

Se vi piace "You're beautiful" di James Blunt probabilmente siete dei pervertiti: ecco perché

Vi piace “You’re beautiful” di James Blunt? Allora siete dei pervertiti! Parola dell’autore della canzone che, in una recente intervista, ha svelato il vero significato del brano che l’ha reso famoso in tutto il mondo. Era il 2005 quando “You’re beautiful” uscì, riscattando il capitano Blunt, che aveva combattuto il Kosovo, e rendendolo uno dei cantautori inglesi più amati di sempre.

Da allora la vita di Blunt non è stata più la stessa e il pubblico l’ha sempre idealizzato come un tipo romantico e sdolcinato. “You’re beautiful” ha scalato le classifiche ed è entrata nella storia, tanto che ancora oggi è la canzone preferita di moltissime coppie, che la scelgono per il primo ballo nel giorno del loro matrimonio o per una serenata romantica.

Peccato però che nessuno di loro conosca il vero significato della canzone, che è tutt’altro che romantica. “Sento tante giovani donne dire ‘Quant’è romantico James Blunt, voglio ‘You’re beautiful’ tra le canzoni del matrimonio; questa gente sta messa male – ha raccontato James Blunt -. Non è una canzone romantica, parla di un tizio che è fattissimo e si invaghisce in metro di una ragazza che si trova in compagnia del fidanzato e ne diventa ossessionato. Cosa c’è di romantico in un pervertito che dovrebbe essere rinchiuso? Questa è una canzone per pervertiti”.

A breve James Blunt presenterà “The Afterlove” il quinto album con molte collaborazioni importanti, da Ed Sheeran a Ryan Tedder dei One Republic. Il disco arriva dopo “Moon Landing”, uscito nel 2013 e divenuto in Italia disco d’oro. Il cantante inglese sarà a breve in Italia e si esibirà in due concerti: il 13 novembre a Firenze e il 14 novembre a Milano. Il suo album d’esordio, lanciato proprio dalla hit “You’re beautiful”, vendette ben 11 milioni di copie in tutto il mondo, diventando di fatto uno dei cantautori inglesi più amati in tutto il mondo. Peccato che, a quanto pare, nessuno ha mai realmente compreso il significato della hit, che non è per niente romantica e, a detta di Blunt, potrebbe piacere solo a dei pervertiti.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti