Sempre di meno allo stadio, i dati fanno sobbalzare

Prosegue inarrestabile la flessione delle presenze di spettatori in serie A. Ma c’è una squadra che 'regge' più di altre

Sempre di meno allo stadio, è quanto si evince dal report elaborato da Osservatorio Calcio Italiano. I dati fanno pensare.

Prosegue inarrestabile la flessione delle presenze negli stadi della formazioni della massima serie. Nel primo trimestre del 2017 la media degli spettatori (21.622) registra una diminuzione dello 0.9% rispetto all’equivalente totalizzato al termine della 18esima giornata (21.833). Il dato trimestrale risulta essere nettamente inferiore se rapportato alla media stagionale collezionata nello scorso campionato (22.221, -2.7%). Nelle undici giornate disputate da gennaio a marzo il totale delle presenze è stato pari a 237.848.

Il match con il maggior numero di spettatori è stato quello che nella 28esima giornata, allo stadio Meazza di Milano, ha messo di fronte Inter e Atalanta: erano presenti addirittura in 59.359 e sono stati ripagati da una caterva di gol, visto che la partita si è chiusa con un roboante 7-1 a favore della compagine allenata da Stefano Pioli. Un dato, quello proveniente da San Siro, che ha consentito al turno di registrare la media migliore dell’intero trimestre (26.679). Il pubblico del ‘Biscione’ ha collezionato la migliore performance anche nel match della 26esima giornata (Inter-Roma, 58.652). Sul gradino del podio anche i cugini rossoneri (alla 21esima giornata, in occasione di Milan-Napoli, erano presenti in 54.257).

Lo stadio “San Paolo” di Napoli e lo “Juventus Stadium” registrano, ciascuno in due occasioni, il miglior dato giornaliero. Il pubblico partenopeo negli incontri Napoli-Genoa (42.437) e Napoli-Palermo (41.166) mentre il tifo bianconero nel derby d’Italia – tra l’altro chiuso tra le polemiche – contro l’Inter (41.318) e contro il Palermo (39.247).

Il peggior dato trimestrale, infine, si è collezionato al Sant’Elia di Cagliari in occasione della sfida tra gli isolani e il Genoa (6.915 persone per la gara tra due squadre salve da tempo).

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti