Sente le voci, invade il campo nudo

La triste storia di un ex vincitore dell'Europeo di calcio.

Fonte: screenshot da sky

L’ex attaccante di Odense e Feyenoord, Lars Elstrup, ha dato scandalo durante la partita del campionato danese tra Randers e Silkeborg. Elstrup, paragonato spesso a Gascoigne e vincitore dell’Europeo del 1992 con la storica Danimarca di Schmeichel, durante il secondo tempo del match ha invaso il campo senza alcun vestito addosso, tra i volti imbarazzati e divertiti dei giocatori. L’uomo dopo alcune acrobazie (si è messo anche a testa in giù), è stato bloccato e trascinato via dagli uomini della sicurezza. Più tardi si è scusato.

Cinquantatré anni, un tentato suicidio, Elstrup non è nuovo a queste “gesta”: nel 1994 si mostrò nudo in pubblico davanti a una scuola. Dopo il ritiro, avvenuto nel 1993, frequentò per alcuni anni una setta spirituale, cambiando nome in Darando, fiore di fiume.

Pochi anni dopo fu arrestato per tentata aggressione ai danni di un giovane: “Qualcuno dentro di me me lo chiedeva”, si era giustificato così. Nel 2000 pubblicò una sua foto senza veli, in cui spiegava di essere “guarito”.

Elstrup vanta 34 presenze nella Nazionale danese, con ben 13 reti. Oltre all’Europeo vinse un campionato danese con l’Odense nel 1992. Per lui anche un’esperienza in Inghilterra, nel Luton Town, nel biennio 1989-1991.

 

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti