Serpente in aereo: impavida hostess lo cattura

Paura su un aereo diretto ad Anchorage, in Alaska, dove è stato trovato un serpente a bordo, catturato da una impavida hostess

Brivido su un volo diretto ad Anchorage, in Alaska, quando un bambino ha notato la coda di un serpente tra i bagagli.

Coraggiosamente, la hostess Anna McConnaughy l’ha catturato e chiuso in un sacco della spazzatura.

Il rettile, lungo circa 1,5 metri e non velenoso, era stato perso da un passeggero durante il precedente volo.

L’aereo, già destinato alla pista, ha così potuto prendere il volo senza problemi, arrivando ad Anchorage in perfetto orario.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti