Cos’è successo nell’Internet tra l'11 e il 17 marzo 2019

Da Al Bano nella lista nera dell'Ucraina al blackout che ha colpito Facebook, Instagram e WhatsApp, ecco cos'è successo sul web in questi giorni

Amici, il grande giorno è arrivato: è venerdì, il weekend è sempre più vicino e presto potrete godervi il vostro meritato relax.

Gli argomenti di conversazione per le vostre serate in compagnia di amici e amiche, anche questa settimana, non mancheranno di certo. Anche i giorni appena passati, infatti, sono stati caratterizzati da avvenimenti di portata internazionale, casi mediatici, risate e polemiche.

Partiamo dal caso che ha tenuto banco in questi giorni, cioè l’inserimento di Al Bano nella lista nera dell’Ucraina in quanto considerato una minaccia per la sicurezza nazionale. Il cantante di “Felicità” ha reagito con sgomento alla notizia, dichiarando all”Ansa’: «Giuro che per me è un fulmine a ciel sereno. Semplicemente non ho mai fatto niente né contro l’Ucraina né contro nessun altro Paese al mondo. Io vado, canto le mie canzoni, canto la pace e da uomo di pace mi sono sempre presentato. E continuerò ad esserlo perché ci credo».

Cos’è successo nell’Internet tra l'11 e il 17 marzo 2019

Restando nel campo della musica, ha fatto discutere l’annuncio di Mara Maionchi nel corso della trasmissione “Che tempo che fa“: la celebre giudice di X Factor ha preannunciato la sua intenzione di dire (nuovamente) addio al talent show. Queste le sue parole: «Non credo di rifare ancora X Factor, è un programma faticoso. Gli anni passano, i bimbi crescono e io calo. X Factor comporta una responsabilità pesante, se dai un consiglio sbagliato a un ragazzo, lì, non hai tempo di recuperare».

Dalla musica allo sport: la settimana appena trascorsa sarà ricordata come quella della storica rimonta della Juventus ai danni dell’Atletico Madrid negli ottavi di finale dell’edizione 2018/2019 della Champions League. La squadra bianconera allenata da Massimiliano Allegri, nella gara di ritorno disputata martedì sera a Torino, ha ribaltato il doppio svantaggio dell’andata riuscendo a battere 3-0 gli uomini del “Cholo” Simeone e guadagnandosi in questo modo l’accesso tra le 8 migliori squadre d’Europa di quest’anno.

Nelle scorse ore, però, l’argomento che ha tenuto banco (non solo in Italia) è stato il blackout che ha colpito Facebook, Instagram e WhatsApp. Le tre piattaforme sono rimaste in “down” per diverse ore, gettando nel “panico” gli utenti di tutto il mondo.

Cos’è successo nell’Internet tra l'11 e il 17 marzo 2019

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti