“Si è ucciso”. Giallo sui tweet del compagno di George Michael

Il compagno di George Michael avrebbe scritto su Twitter alcuni messaggi che fanno pensare che il cantante si sia ucciso

Fonte: Instagram

“George Michael si è ucciso”. Sono queste le sconvolgenti parole apparse sul profilo Twitter del compagno del cantante nelle scorse ore. Fadi Fawaz, fidanzato di George Michael avrebbe infatti scritto alcuni tweet decisamente inquietanti, in cui affermava che l’ex membro degli Wham! si sarebbe in realtà ucciso, dopo aver tentato più volte di togliersi la vita, anche in passato. “Avevo una relazione con George Michael fino a quando l’ho trovato morto nel suo letto – si legge sul suo profilo social -. L’unica cosa che voleva era morire. Ha tentato diverse volte di uccidersi e finalmente ci è riuscito”.

Il messaggio, comparso una settimana dopo la morte di George Michael, venuto a mancare il giorno di Natale, è stato poi cancellato. Il tweet di Fadi, l’ultimo ad aver visto vivo il cantante, non fa altro che alimentare le ipotesi e i gossip riguardo la morte della star. Secondo il suo staff infatti Michael sarebbe deceduto in seguito ad un attacco cardiaco, la Thames Valley Police ha però svelato che l’autopsia compiuta sul corpo dell’interprete di “Last Christmas” non è riuscita a stabilire con precisione la causa della morte. In particolare le analisi tossicologiche compiute sul corpo non hanno mostrato se è stata o meno un’overdose a stroncare la vita della star.

Nel frattempo il “Daily Mail” ha riferito che Fadi Fawaz sarebbe stato interrogato dalla polizia. “Abbiamo saputo che gli inquirenti parleranno con Fadi questa settimana, o a casa sua o alla stazione di polizia di Pangbourne – ha spiegato un amico di George Michael -. Gli hanno dato qualche giorno di tempo per piangere la grave perdita, ma ora sono concentrati sulla necessità di capire se la droga abbia avuto un ruolo nella morte di George: ci sono forti sospetti che sia così, in tal caso la polizia vuole scoprire chi abbia fornito le sostanze stupefacenti al cantante”.

Nelle ultime ore però Fadi ci ha tenuto a smentire che sia stato lui a scrivere quel messaggio su Twitter, affermando che il suo account sarebbe stato hackerato. “Sono sconvolto per quello che è successo – ha detto, affermando che – l’account è stato hackerato e chiuso”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti