0, 0, 1, 1, 1, 1, 0 trend

Si imbatte in una foca e la salva mentre fa running

Durante la sua sessione di attività fisica, un runner si è imbattuto in una foca: era su un sentiero della Bretagna.

20 Novembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Arriva dalla Bretagna, rinomata regione francese, una tenera e insolita storia che vede protagoniste una giovane donna e una foca. Natalia Firmino Amarante, studentessa di origini brasiliane, era impegnata nella sua quotidiana attività fisica e percorreva di corsa un sentiero lungo l’impervia costa di Quiberon.

Sembrava una giornata come tante altre dedicate al running, ma improvvisamente la ragazza fa un incontro inaspettato. Lungo il percorso, infatti, ecco spuntare una foca, rimasta bloccata in un punto lontano dalle acque. L’animale mostrava di trovarsi in evidente difficoltà, con una stanchezza che forse aveva alle spalle diverso tempo in quelle condizioni.

Armata di smartphone e videocamera, Natalia ha immortalato l’immagine ma per fortuna non si è limitata a riprendere la scena. È, infatti, intervenuta prontamente garantendo, così, il salvataggio della foca. Oltre al video diventato cliccatissimo su Twitter, la giovane donna ha allertato subito i soccorsi che sono arrivati sul posto in modo da agevolare l’animale nel ritrovare la via di casa. Le acque si trovavano a un centinaio di metri dal sentiero e da sola la foca non ce l’avrebbe fatta.

È stato, quindi, provvidenziale il passaggio della runner e il suo conseguente allarme, grazie al quale l’animale è rientrato in acqua. Gli operatori hanno anche cercato di capire in che modo il giovane esemplare sia finito in quel punto così lontano dalla riva e l’ipotesi più probabile è che il cattivo tempo abbia potuto disorientare la foca. Erano, infatti, giorni di vento forte e una mareggiata violenta si era abbattuta nell’area, trascinando con sé tutto quello che trovava.

Una volta prestati i primi interventi – i vigili del fuoco hanno verificato che l’animale non avesse ferite –, la foca è riuscita a tornare nel suo habitat.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti