Sì, le patate possono crescere su Marte

Secondo uno studio dell'Internazionale Potato Center ci sarebbero buone possibilità di coltivare le patate su Marte

Fonte: Pixabay
Secondo uno studio dell’Iternational Potato Center (IPC) di Lima, esisterebbero buone possibilità che le patate possano essere coltivate su Marte. Le prime prove sperimentali hanno mostrato risultati significativi; si è pronti a procedere verso una seconda fase dell’esperimento in cui sarà possibile avere conferme ulteriori e maggiori dettagli.
In futuro, verranno perciò analizzati ulteriori dati in modo da scoprire quali qualità del tubero meglio si adattano alle condizioni del Pianeta Rosso. La patata rimane, ad oggi, una delle materie prime con il miglior contributo calorico. Sebbene la ricerca possa sembrare del tutto inutile a un primo sguardo, sapere che è possibile coltivare l’alimento su un intero pianeta segnerebbe una scoperta sconvolgente per il futuro.

Lo studio sulle capacità di adattamento della patata

L’IPC, come già scritto, ha condotto lo studio per comprendere se fosse possibile coltivare le patate su Marte. I costi della ricerca sono stati finora abbastanza limitati. Non è stato infatti necessario (almeno per il momento) provare a coltivare nello Spazio. I ricercatori hanno semplicemente ricreato alcune delle condizioni che caratterizzano il Pianeta Rosso all’interno di un contenitore a tenuta stagna.

La temperatura, la pressione atmosferica, l’ossigeno e il livello dell’anidride carbonica dell’ambiente artificiale, riproducono esattamente i valori di Marte. Dopo aver proceduto alla semina, una videocamera interna ha mostrato i primi germogli della patata. I ricercatori eseguiranno ulteriori test per conoscere quale tipo  si adatti meglio al terreno marziano e per controllare ulteriori variabili che potrebbero influenzare la coltivazione.

Le risorse primarie nel futuro

Uno dei problemi che il genere umano da sempre  cerca di affrontare è la divisione delle risorse limitate, fra queste prima di tutto le risorse alimentari.  Sapere che è possibile coltivare le patate su Marte sembra una conoscenza del tutto inutile ad uno sguardo superficiale, ma potrebbe invece essere una scoperta rivoluzionaria.

Se davvero il tubero riuscisse a crescere in un ambiente diverso da quello della Terra, in un futuro non così lontano potremmo arrivare a coltivare su altri pianeti. Ciò significherebbe un cambiamento di tutte le politiche legate allo sfruttamento delle risorse naturali e permetterebbe al genere umano di superare uno dei problemi che da sempre affligge l’esistenza.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti