Si può congelare la ricotta?

Congelarla assoluta non è consigliato, ma ci sono dei trucchi per riuscire a conservare a lungo la freschezza di questo dolce latticino!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

La ricotta è un prodotto caseario, più precisamente un latticino, molto versatile: può essere usato da solo, come secondo piatto light, come condimento o come ripieno per la pasta e grazie al suo sapore molto dolce è utilizzata spesso anche in pasticceria.

La ricotta circola molto nelle cucine di casa nostra e trattandosi di un prodotto fresco, con una scadenza breve, può capitare di trovarsi con una quantità di prodotto avanzato che non si sa come conservare: da qui, l’idea di congelarla. Ma è possibile?

Facendo qualche ricerca sul web, abbiamo scoperto che congelare la ricotta non è consigliato e consigliabile: nella migliore delle ipotesi, scongelandola scoprirete che ha perso consistenza e gusto e dovrete buttarla (nella peggiore sarà andata a male e se la mangiate senza accorgervene potreste avere problemi di salute).

C’è però un trucco: la ricotta può essere congelata mescolandola allo zucchero, così facendo manterrà intatto gusto e consistenza. La ricotta avanzata dovrà quindi essere messa in un contenitore ermetico e mescolata con un 1/3 del suo peso di zucchero: va da sè che potrà essere riutilizzata solo per preparazioni dolci.

Quando decideremo di utilizzare la ricotta che abbiamo congelato, dovremmo tirarla fuori in anticipo e lasciarla scongelare in frigo, per ammortizzare lo shock termico: il consiglio è anche quello di utilizzarla in piatti che prevedano a loro volta una cottura, anche per evitare che la ricotta scongelandosi diventi liquida e “slegata”.

Nessun problema invece per il congelamento di prodotti a base di ricotta: crostate, muffin, ciambelle, torte o pasta ripiena.

La ricotta è un ingrediente non solo gustoso, ma anche salutare e compreso in molte diete ipocaloriche (ecco perchè mangiarla fa bene): se proprio non siete convinti nel provare a congelarla, ecco qualche spunto per consumare velocemente la ricotta in scadenza (comprese le polpette, di cui la ricotta è l’ingrediente segreto!)

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti