Chi sono i Sisma, concorrenti di Sanremo Giovani

I Sisma sono un duo che prenderà parte alla gara di Sanremo Giovani con il brano "Slow Motion"

I Sisma sono concorrenti di Sanremo Giovani 2018, la trasmissione che il 20 e il 21 dicembre 2018 vedrà 24 tra cantanti e gruppi sfidarsi per aggiudicarsi i due posti all’interno della gara dei big della prossima edizione di Sanremo.

I Sisma sono un duo formato da Arturo Caccavale di 28 anni originario di Sorrento e Daniele De Santo anch’egli di 28 anni. Entrambi hanno studiato molto in ambito musicale. Il primo è laureato in tromba e canto jazz al conservatorio San Pietro a Majella, il secondo musica classica nella stessa scuola.

Nel loro passato artistico vi sono diverse collaborazioni importanti.

Per quanto riguarda Arturo nel 2017 ha aperto il concerto della band conosciuta a livella internazionale “Yallowjackets” come frontman del “Mario Nappi trio”. Con un quintetto nel corso del 2017 ha partecipato a diversi festival jazz. Inoltre è stato frontman come cantante trombettista anche dei “Sud Express”. Nel suo curriculum spicca inoltre la collaborazione con Lucio Dalla. Ha duettato con Tosca e fatto parte anche di altri gruppi. Nel suo passato artistico non manca il teatro con la partecipazione alla commedia musicale scritta e diretta da Alessandro Siani “Stelle a metà”.

Daniele invece è un contrabbassista, cantautore e rapper. Anche nel suo passato vi sono collaborazioni importanti. Ha militato, tra le altre, nell’orchestra del maestro Riccardo Muti e ha lavorato con artisti come Ivana Spagna, Alexia e Roby Facchinetti.

Arturo e Daniele hanno lavorato per tanti anni assieme, passo successivo è stato quello che li ha portati a decidere di dare vita a un progetto musicale che vuole spaziare in diversi campi.

Il debutto dei Sisma è stato con il brano “Non puoi suonare”, mentre sul palco dell’Ariston in occasione di Sanremo Giovani porteranno “Slow Motion”. A giocarsi i due posti nel Festival della Canzone Italiana saranno in 24, tra i quali possiamo ricordare i Deschema e La Rua solo per citarne due.

Le due serate a loro dedicate saranno quelle di Sanremo Giovani il 20 e il 21 dicembre che vedranno alla conduzione Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. Appuntamento anche nel pomeriggio televisivo a partire dal 17 dicembre e fino al 20 dicembre, insieme a Luca Barbarossa che accompagnerà i telespettatori in un viaggio alla scoperta dei giovani cantanti in gara. Obiettivo quello di strappare un biglietto per il Festival di Sanremo 2019.

sisma sanremo giovani

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti