Slavina hotel Rigopiano, due ospiti tratti in salvo

In ansia per le circa 30 persone all'interno della struttura

Pescara, 19 gen. (askanews) – I soccorsi, giunti questa mattina all’hotel Rigopiano, a Farindola (Pescara), travolto ieri da una slavina, hanno tratto in salvo due persone che al momento del crollo si trovavano all’esterno della struttura che ospiterebbe circa 30 persone.

“Abbiamo tratto in salvo due persone e le stiamo portando a valle a bordo di due barelle. Sono in buone condizioni, voglio essere ottimista”, ha detto uno dei soccorritori, Antonio Crocetta, ai microfoni di Radio 1. “Nella notte si sono rifugiati in auto e i nostri medici li hanno subito soccorsi. E’ stato molto difficile raggiungere l’hotel, noi del soccorso alpino e della Guardia di Finanza ci siamo riusciti con gli sci e le pelli di foca”, ha aggiunto.

Sul suo profilo Facebook, il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, ha riferito che “ci sono parecchi feriti, ma non si sa ancora quanti siano dispersi o addirittura morti”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti