Sorpresa a X Factor 2020: chi è Hell Raton, nuovo giudice

Tra i quattro nuovi giudici di X Factor, annunciati a EPCC, c’è anche quello di Hell Raton: conosciamo meglio il rapper co-fondatore della Machete.

10 Giugno 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

“E chi è?” si saranno chiesti molti telespettatori quando Alessandro Cattelan ha fatto il nome di Hell Raton nella giuria di X Factor 2020. Durante la puntata di EPCC Live andata in onda martedì 9 giugno, il conduttore di Sky Uno ha annunciato ufficialmente gli artisti che siederanno al tavolo dei giudici nel talent musicale. Tra ritorni (Mika e Manuel Agnelli) e debutti (Emma, alla sua prima volta a XF), spicca il nome del rapper Hell Raton.

Conosciutissimo dagli appassionati del genere e dai fan della Machete Crew fondata con Salmo – non a caso le indiscrezioni delle vigilia si erano avvicinate dando proprio l’artista sardo come giudice –, Hell Raton è di certo il meno noto al grande pubblico.

Rapper e gamer seguitissimo sul canale Twitch, Manuel Zappadu (questo il suo vero nome) è co-fondatore di Machete Empire Records insieme a Salmo e Slait oltre che anima dei progetti della crew in ambito gaming e promotore della recente maratona solidale Machete Aid.

“Ero un ragazzino affamato di musica, che è riuscito a realizzare il suo sogno più grande grazie a passione, dedizione e tenacia. – racconta il giovane artista alla vigilia della sua prima avventura televisiva – Tutto il tempo passato in sala prove davanti al mic e live sui palchi, i più disparati, d’Italia, ha sicuramente arricchito il mio modo di vivere la musica.”

“Nel mio lavoro convivono i ruoli di discografico, talent scout, direttore artistico e creativo, ma anche musicista. – continua Hell Raton – Di fronte a un talento provo a esaminarlo in tutti i suoi aspetti e le sue e abilità, con un approccio 2.0, per trovare, insieme, il percorso più adatto alla sua carriera.”

Talento e futuro, questo cerca il rapper negli aspiranti concorrenti di XF2020. “Voglio mettermi al servizio di nuovi talenti per aiutarli a trovare l’espressione più adatta alla propria personalità artistica, con un lavoro di ricerca che esplori sempre nuove tendenze e tecnologie.” Questa la promessa della new entry in giuria.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti