Ecco il gilet con spuntoni per allontanare le persone in metro

Spike Away è il nuovo gilet con spuntoni che aiuta a tenere lontana la gente sulla metro

Fonte: Twitter

Non c’è niente di peggio che salire sulla metro e ritrovarsi stretti fra le persone. Per evitare questa brutta avventura da oggi c’è Spike Away, il gilet con spuntoni per tenere lontana la gente sui mezzi pubblici.

L’idea arriva da Singapore dove la metro è sempre particolarmente affollata e le persone, il più delle volte, dimenticano le buone maniere. Dall’altra parte del globo, come in Italia, prendere i mezzi pubblici è spesso un’impresa impossibile in cui bisogna armarsi prima di tutto di pazienza. Non bastano i ritardi e gli scioperi, spesso quando si sale sul bus oppure sul vagone della metro ci si ritrova schiacciati come sardine uno contro l’altro.

Il più delle volte si viaggia appiccicati ad altri individui che non fanno altro che muoversi, spingere e cercare di farsi spazio. Il risultato? Si vorrebbe allontanare la folla ed evitare che le persone si avvicinino troppo, ma solitamente ha la meglio il buonsenso e, fra un respiro e un mantra, si ritrova la calma.

Oggi però se volete vendicarvi di tutti quei viaggiatori maleducati, ma soprattutto desiderate che nessuno si avvicini quando salite sulla metro, vi consigliamo di provare Spike Away. Il giubbotto in questione è stato realizzato nientemeno che dall’università di Singapore e sta spopolando sui social. Il capo è realizzato in gomma, ha un colore fosforescente e si può indossare con facilità ogni volta che si sale sui mezzi pubblici.

Gli spuntoni sono realizzati anch’essi in gomma e hanno come scopo quello di tenere lontane le persone che, inevitabilmente, cercheranno di avvicinarsi durante il viaggio in metro. Facile da indossare, il gilet si può portare facilmente nella borsa, nello zaino o nella sacca del computer.

Viene realizzato in vari colori e, a detta di chi l’ha già provato, è particolarmente efficace nel tenere lontani i passeggeri indesiderati.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti