‘Stranger Things 4’: ecco le new entry annunciate nel cast

Netflix ha annunciato le prime novità riguardanti la quarta stagione di ‘Stranger Things’ che vede aggiungersi nuovi volti nel cast.

23 Novembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

La serie cult ‘Stranger Things’ è in fermento e Netflix, piattaforma streaming che ne detiene i diritti, annuncia le prime novità circa la quarta stagione. In particolare, sono stati rivelati i nomi delle new entry che entrano a far parte del cast aggiungendosi, così, ai volti noti (e amati) della produzione.

Si parte con Jamie Campbell, già noto per la partecipazione a ‘Shadowhunters – Città di ossa’ e ‘Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street’: l’attore sarà Peter Ballard, inserviente in un ospedale psichiatrico. L’uomo, ormai stanco della brutalità di cui è testimone, sarà chiamato a prendere posizione per porre fine alla barbarie.

Il secondo nome annunciato è quello di Eduardo Franco – visto ne ‘La rivincita delle sfigate’ e ‘The Binge’ –. Il suo personaggio si chiama Argyle, grande amante del divertimento, ed è il nuovo migliore amico di Jonathan che si occupa di consegnare pizze per Surfer Boy Pizza.

Ecco, poi, Joseph Quinn (‘Caterina la Grande’, ‘Casa Howard’) che sarà il metallaro Anni Ottanta Eddie Munson. A lui spetta la gestione del The Hellfire Club e dovrà affrontare il mistero cruciale della questa stagione. Nel cast, poi, arrivano anche Sherman Augustus (‘Into the Badlands’, ‘Westworld – Dove tutto è concesso’) nel ruolo del tenente colonnello Sullivan e Mason Dye (‘Bosch’, ‘The Goldbergs’) nei panni della star sportiva Jason Carver.

Nikola Djurko (‘Genius’, ‘Nella terra del sangue e del miele’) interpreterà il contrabbandiere russo Yuri mentre Robert Englund (‘Nightmare’, ‘V’) ci farà incontrare Victor Creel, rinchiuso in un ospedale psichiatrico a seguito di un omicidio.

Ultimo nome fresco di ufficialità è quello di Tom Wlaschiha (‘Il Trono di Spade’, ‘Jack Ryan’): sarà la guardia carceraria Dmitri, amico di Hopper. Ma sarà una persona di cui fidarsi?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti