Striscia la Notizia, Ficarra spiega il motivo delle stampelle

Lunedì 17 febbraio, Ficarra è apparso in studio con le stampelle e ha spiegato il motivo dell'infortunio, prima ironicamente e poi 'con sincerità'.

Fonte: Striscia la Notizia

Lunedì 17 febbraio Salvatore Ficarra è apparso con le stampelle durante la quotidiana puntata di Striscia la Notizia.

Tra un po’, Ficarra e Picone cederanno il timone del tg satirico a Gerry Scotti e Francesca Manzini, ma nel frattempo sembra che Ficarra sia stato costretto a ‘lavorare’ nonostante l’evidente infortunio.

Per Picone la stampella è stata motivo di burla nei confronti dello storico collega, che ha invece spiegato – prima ironicamente e poi con sincerità – i motivi della sua immobilità.

Sono vivo per miracolo. – scherza Ficarra – C’è stata una rapina, erano dodici contro di me, ho fatto il pazzo… li ho lasciati morti a terra!”.

“Stavo giocando a calcio – confessa poi – abbiamo perso, 12 a 0. Mi sono infortunato al primo tempo, stavo cercando di rubare il pallone per andarmene, per non fare finire la partita”. The show – come sottolinea Picone – nonostante tutto, must go on.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti