Superbike, commovente dedica di Davies per Hayden

Il pilota Ducati ha festeggiato in pista con una bandiera con il numero 69

Sabato pomeriggio, al GEICO US Round, sotto il sole americano, Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) ha vinto Gara1 al Mazda Raceway Laguna Seca, dopo l’infortunio che aveva rimediato a Misano. Sul podio con lui sono saliti anche Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) e Tom Sykes (Kawasaki Racing Team).

Fin dai primi giri, i tre piloti che sono saliti sul podio hanno preso vantaggio sul gruppo alle loro spalle e hanno dominato le prime posizioni, con Davies e Rea che spingevano per raggiungere il poleman Sykes. Con Rea subito alle sue spalle, il gallese ha infine dominato gli ultimi dieci giri andando a tagliare per primo il traguardo.

Davies è stato autore di una gara straordinaria, considerando anche che nella prima manche del settimo round, a Misano, aveva rimediato una frattura alla terza vertebra lombare. Il pilota Ducati ha festeggiato in pista con una bandiera con il numero 69, un omaggio a Nicky Hayden, che ha tragicamente perso la vita dopo un incidente in bicicletta il maggio scorso.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti