Annunciato “The Fall of Gondolin”, il nuovo libro di Tolkien

Sta per essere pubblicato un romanzo postumo dell’autore de “Il signore degli anelli”. “The Fall of Gondolin” è il nuovo libro di J.R.R. Tolkien

J.R.R. Tolkien è morto 45 anni fa ma il suo “Il signore degli anelli” continua ad appassionare milioni di lettori di tutte le età in tutto il mondo, grazie anche alla trasposizione cinematografica. Ora, arriva la notizia dell’uscita di un libro postumo dell’autore, con nuove avventure ambientate sempre nella Terra di Mezzo.

Il romanzo ha il titolo di “The Fall of Gondolin” e arriverà nelle librerie inglesi ad agosto 2018. La pubblicazione avverrà a opera del figlio dello scrittore, Christopher Tolkien, oggi novantatreenne, e conterrà le illustrazioni di Alan Lee.

“The Fall of Gondolin” sarebbe stato scritto da Tolkien nel 1917, ancora prima de “Lo Hobbit” e del capolavoro “Il signore degli anelli”. La stesura sarebbe avvenuta durante un ricovero in ospedale, in seguito alle ferite riportate in una battaglia della prima guerra mondiale.

Il romanzo uscirà per la casa editrice HarperCollins, che ha dichiarato che “The Fall of Gondolin” fa parte dei tre grandi racconti di Tolkien dei “Giorni Antichi”, insieme a “Beren e Luthien”, uscito sempre postumo nel 2017 e “I figli di Hurin”, pubblicato nel 2013. Tutta la produzione postuma di J.R.R. Tolkien, morto nel 1973, è curata dal figlio Christopher.

John Gart, esperto tolkeniano, ha raccontato che il “nuovo” libro dello scrittore fantasy racchiude tutti gli elementi che Tolkien ha poi materializzato nei libri successivi: «È la storia di una missione portata avanti da un eroe riluttante che si trasforma in un eroe genuino – è il canovaccio per tutto ciò che Tolkien ha scritto dopo». La storia è quella di Tuor, uno dei Noldor, che parte alla ricerca della città nascosta di Gondolin. Durante il viaggio, si scontrerà con il malvagio dio marino Ulmo.

Naturalmente, l’annuncio di una nuova avventura ambientata nella Terra di Mezzo fa bene sperare anche in una successiva trasposizione cinematografica. Proprio in queste settimane, Amazon e Warner stanno lavorando a una serie tv miliardaria tratta dalle opere di Tolkien che è un prequel de “Il Signore degli anelli”. La serie non sarà disponibile prima del 2021 e sarà trasmessa su Amazon Prime Video.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti