Thom Yorke dei Radiohead comporrà la colonna sonora di Suspiria

Thom Yorke dei Radiohead realizzerà la colonna sonora di Suspiria, remake del film di Dario Argento

Thom Yorke dei Radiohead comporrà la colonna sonora di “Suspiria”. Il frontman della band dopo una carriera trentennale, ha deciso di prestare il suo talento al cinema.

“L’arte di Thom trascende il contemporaneo – ha svelato Luca Guadagnino, regista del nuovo “Suspiria” -. Avere il privilegio della sua musica e dei suoni per Suspiria è un sogno che si realizza. La profondità delle sue creazioni e la sua visione artistica sono così uniche che il nostro Suspiria sarà innovativo ed entrerà profondamente in sintonia con gli spettatori. Il nostro obiettivo è quello di fare un film che sarà un’esperienza inquietante e trasformante: con queste premesse non abbiamo potuto trovare un partner migliore di Thom”.

Entusiasti anche i produttori Marco Morabito e Brad Fischer: “Thom Yorke ha composto e realizzato alcuni dei pezzi più iconici e trasformativi della cultura moderna – hanno svelato -. La sua partecipazione a Suspiria è un dono straordinario, sia per noi che per i filmmaker che per il pubblico, che potranno vivere un’esperienza straordinaria, terrificante e emozionante”.

Il film è ambientato a Berlino nel 1977, l’anno in cui è stato realizzato il film originale di Dario Argento. La protagonista è una giovane americana a cui dà il volto Dakota Johnson, star di “Cinquanta Sfumature di Grigio”. La ragazza viene ammessa in una scuola di danza molto importante per sostituire un’altra allieva misteriosamente scomparsa. A poco a poco la protagonista si renderà conto che la compagnia di ballo nasconde un inquietante segreto.

Nel cast di Suspiria ci saranno anche Tilda Swinton, Mia Goth, Chloë Grace Moretz e Jessica Harper, che era presente anche nella pellicola originale. ; La sceneggiatura è stata scritta da David Kajganich. Secondo quanto riportato da “Variety” il contributo di Thom Yorke dei Radiohead è stato assicurato grazie all’aiuto di Robin Urdang, supervisore musicale di del film. Alcuni pettegolezzi però parlano del contributo di Djana Roncione, nuova fiamma di Yorke. Proprio l’amore per l’attrice palermitana avrebbe spinto il musicista ad avvicinarsi al cinema italiano e ad accettare la collaborazione per “Suspiria”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti