0, 1, 1, 0, 0, 0, 0 trend

Torna in tv 'Buffy l'Ammazzavampiri': dove rivedere la serie cult

A partire dall'1 settembre su Amazon Prime arrivano le sette stagioni di 'Buffy l'Ammazzavampiri', serie cult scritta da Joss Whedon.

28 Agosto 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Torna finalmente in tv una delle serie più amate di sempre e i fan ne saranno sicuramente felici. Era infatti da tanto che gli appassionati di Buffy l’Ammazzavampiri si chiedevano quando – tra tutte le piattaforme streaming ormai disponibili – avrebbero potuto nuovamente riguardare (o scoprire, nel caso si trattasse di una prima volta) gli episodi della serie. Quel momento è finalmente arrivato.

Stando al comunicato stampa di Amazon Prime, Buffy l’Ammazzavampiri arriverà infatti sulla piattaforma a partire dall’1 settembre con tutte e sette le stagioni. Scritta e ideata da Joss Whedon (che era anche l’autore dell’omonimo film del 1992) la serie vede nel cast l’ormai celebre Sarah Michelle Gellar, affiancata da Nicholas Brendon (nei panni di Xander Harris) e da Alyson Hannigan (Willow Rosenberg), attrice diventata poi celebre dopo aver preso parte a How I Met Your Mother.

Il primo episodio della serie fu trasmesso negli Stati Uniti il 10 marzo del 1997, mentre l’ultimo risale al 20 maggio del 2003. La storia dell’ammazzavampiri predestinata (Buffy, appunto) divenne in men che non si dica un successo commerciale tanto che viene continuamente citato anche su altri media e in altre serie (esistono anche alcune parodie, tra cui Fluffy, the Vampire Slayer). Lo show è stato addirittura oggetto di studi universitari, per la sua capacità di influenzare la cultura popolare: esiste persino un termine, Buffy Studies, per indicare il ramo specifico di coloro che si occupano degli scritti universitari della serie tv. E non solo: Buffy ha dato vita a fumetti, libri, rivisitazioni e ha ispirato tantissime serie tv, basate proprio sul mondo demoniaco dello show, raccontato però con molto umorismo e incentrato curiosamente attorno a una comitiva di giovani adolescenti, con tutti i drammi tipici di quell’età tra litigi e primi amori. La formula, ora lo sappiamo, per quanto all’epoca rischiosa, si rivelò vincente.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti