Torna "I 4 ristoranti" in versione estiva dal 1 Giugno

Arriva la nuova edizione di 4 ristoranti con Alessandro Borghese. Scopri tutte le novità che riguarderanno la trasmissione

Fonte: Instagram

Nel giro di 3 edizioni sono stati coinvolti ben 136 ristoranti e si sono scontrati all’incirca 544 ristoratori. Ben 20 mila i chilometri percorsi. Questi sono i numeri di Alessandro Borghese – 4 Ristoranti, trasmissione che dal primo giugno tornerà in onda su Sky Uno dalle ore 21:15. Sono previsti ben 8 nuovi episodi. Questa volta si sfideranno le principali località estive nostrane e persino estere.

Le troupe si sposteranno in Versilia, Calabria, Sicilia ed anche Spagna. Il format rimane lo stesso. Vengono coinvolti quattro ristoratori facenti parte della stessa zona e assimilabili ad una certa categoria. Dovranno sfidarsi per capire proprio chi di loro è migliore in questa. A stabilirlo saranno in un certo senso loro stessi con l’aiuto dello chef Alessandro Borghese.

Regolamento

Ogni partecipante invita nella propria location gli altri tre sfidanti accompagnati da Alessandro Borghese. Questi daranno un voto da 0 a 10 al servizio, al menù, alla location e al conto. Ogni vincitore di puntata ottiene un contributo economico con cui migliorare la propria attività. Possiamo già anticipare il tema della prima puntata. Questi sarà la cucina piccante calabrese. A tal proposito il conduttore della trasmissione ha lasciato qualche dichiarazione.

Oltre ad aver anticipato l’aspetto più estivo della nuova edizione, ha parlato di un impostazione sempre più dura per i concorrenti. Strategie forti, tentativi di vincere ad ogni costo saranno ben presenti nel corso di queste puntata. Ha giustificato ciò partendo dal fatto che la trasmissione fa aumentare di gran lunga l’affluenza nei locali partecipanti ed in particolar modo in quelli vincenti.

 Le proposte

Per questa ragione la redazione è sommersa da migliaia di proposte. Gli spettatori, al di là del risultato finale, vogliono tastare coi propri occhi la qualità delle attività partecipanti e dunque tutti coloro che prendono parte alla trasmissione, in un certo senso, ne traggono parecchio beneficio.

Tra gli impegni di uno degli chef televisivi più noti in Italia c’è anche Kitchen Sound, programma che lui stesso produce. Ha abbinato film, musica e suoni in generale al cibo e questo esperimento sta piacendo molto. A tal punto che dal progetto è stato persino tratto un libro. La quarta edizione di 4 ristoranti bisserà il successo delle precedenti?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti