0, 3, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Il "Trapano" di MadMan pianta chiodi stabili per il rap italiano

"Trapano" è il titolo del nuovo singolo di MadMan, il rapper dei record che ha conquistato tutti

MadMan

E’ uscito “Trapano”, il nuovo singolo di MadMan, rapper classe 1988 che ancora una volta va a colpire nel segno, dimostrando un grande talento per la scrittura. In soli quattro anni MadMan è riuscito a conquistare le classifiche di vendita e a macinare milioni di streaming e visualizzazioni, ottenendo così diverse certificazioni FIMI.

Il “trapano” di Pierfrancesco Botrugno – questo il nome di battesimo del rapper – pianta un chiodo di certezze per gli amanti del genere, che sono decisamente poche in un momento in cui il mercato dell’hip hop italiano occupa una fase di evoluzione, virando sempre più sui gusti di un target teen.

I successi di Madman iniziano con il 2013, anno in cui entra a far parte del roster di Tanta Roba e da allora non si sono più fermati. Pensiamo ad esempio a “Kepler”, disco realizzato in collaborazione con Gemitaiz nel 2014, che ha esordito alla prima posizione nella classifica FIMI, conquistando il disco d’oro in soli due mesi.

Nel 2015 è uscito il primo album ufficiale di MadMan, intitolato “Doppelganger”, a cui hanno collaborato grandi artisti come Fabri Fibra, PK, Ombra e Pherro. Un anno dopo il rapper ha presentato il suo secondo mixtape, intitolato “MM Vol. 2”. Fra i singoli estratti “Bolla Papale freestyle”, che ha ottenuto la bellezza di un milione di click soltanto nella prima settimana, e “Veleno 6” (ft. Gemitaiz), lanciato da un video che ha battuto ogni record. Nel 2017 ha realizzato il brano “For Honor”, prodotto da PK in per celebrare l’uscita dell’omonimo videogioco cult conosciuto da tutti gli appassionati gamers, proprio come lui. “La mia passione per i videogiochi è ben radicata da vent’anni – ha spiegato -. Il brano è ispirato da chi combatte per ciò in cui crede e per ciò che ama”.

“Trapano” rappresenta la naturale continuazione del percorso intrapreso da MadMan e l’ennesima dimostrazione del suo talento. Nel brano il rapper sfoggia la tecnica del flow killer, rispetto alla quale in Italia non è secondo a nessuno, nonché le sue qualità di paroliere. D’altronde, a rendere famoso Madman è stata soprattutto la peculiarità del suo rap, denso di tecnicismi e di una velocità cristallina nell’esposizione del flow

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti